WP_Post Object ( [ID] => 677004 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-27 16:12:23 [post_date_gmt] => 2019-11-27 15:12:23 [post_content] => Mentre Dacia continua a scalare posizioni sul mercato italiano, salendo dall'11° al 9° dei marchi più venduti con una quota di mercato del 4,25%, trainata dal successo di Duster e Sandero, proprio il SUV del marchio arricchisce la propria gamma.

Novità tecniche sul nuovo tre cilindri turbo

Dacia Duster, che si conferma primo modello straniero a GPL nelle classifiche di vendite, accoglie infatti una nuova motorizzazione con l'ingresso del nuovo TCe 100, motore a tre cilindri turbo benzina che porta in dote le ultime novità tecnologiche sviluppate dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Il propulsore adotta infatti il turbocompressore con wastegate a comando elettrico, il collettore di scarico parzialmente integrato alla testata, la distribuzione a singola fasatura variabile idraulica in fase di aspirazione e, infine, il rivestimento specifico in acciaio dei cilindri (Bore Spray Coating).

Consumi ed emissioni di CO2 ridotte del 15%

Grazie anche alle nuove soluzioni tecniche il motore TCe 100 offre miglioramenti significativi a livello di consumi e performance. La nuova unità propulsiva, che diventa la nuova versione d'ingresso della gamma a benzina del SUV, garantisce alla Dacia Duster una riduzione del 15% di emissioni di CO2 e di consumo di carburante rispetto al motore 1.6 SCe 115 che sostituisce.

Dal 2020 anche in versione GPL

Il nuovo motore 1.0 TCe da 100 CV va ad affiancarsi al 1.3 TCe da 130 e 150 CV, diventando il nuovo entry-level dell'offerta benzina e rendendo quest'ultima 100% turbo. Tutti gli allestimenti della Dacia Duster, dall'Access alla serie speciale Techroad, possono dotarsi del nuovo propulsore. Inoltre da inizio 2020 su questo motore TCe 100 sarà disponibile anche l'alimentazione GPL, che sostituirà l'attuale SCe 1.6.

Cresce la coppia

Il nuovo benzina TCe, che è abbinato al cambio manuale a 5 marce, sviluppa una potenza di 100 CV e una coppia di 160 Nm, garantendo una miglior rendimento energetico e una maggiore reattività grazie al turbo rispetto al vecchio 1.6 SCe di cui prende il posto. In più grazie alla coppia superiore che si manifesta per un range di giri maggiore, il motore 1.0 TCe 100 promette una guida più elastica, fluida e piacevole.

Prezzi da 12.200 euro

I prezzi di listino della Dacia Duster col nuovo motore 1.0 TCe partono da 12.200 euro della versione Access. Salendo di allestimento troviamo la Essential a 13.600 euro, la Comfort a 15.300 euro, la Prestige a 16.300 euro e la Techroad a 17.100 euro. [post_title] => Dacia Duster: debutta il nuovo motore 1.0 turbo benzina TCe da 100 CV [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => dacia-duster-2019-motore-tce-100-prezzo [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-27 16:12:23 [post_modified_gmt] => 2019-11-27 15:12:23 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=677004 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Dacia Duster: debutta il nuovo motore 1.0 turbo benzina TCe da 100 CV [FOTO]

Giù del 15% emissioni e consumi rispetto al motore SCe

La Dacia Duster rinnova la gamma motori con l'ingresso del nuovo motore tre cilindri turbo benzina 1.0 TCe da 100 CV e 160 Nm di coppia. Prezzi da 12.200 euro.

Mentre Dacia continua a scalare posizioni sul mercato italiano, salendo dall’11° al 9° dei marchi più venduti con una quota di mercato del 4,25%, trainata dal successo di Duster e Sandero, proprio il SUV del marchio arricchisce la propria gamma.

Novità tecniche sul nuovo tre cilindri turbo

Dacia Duster, che si conferma primo modello straniero a GPL nelle classifiche di vendite, accoglie infatti una nuova motorizzazione con l’ingresso del nuovo TCe 100, motore a tre cilindri turbo benzina che porta in dote le ultime novità tecnologiche sviluppate dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Il propulsore adotta infatti il turbocompressore con wastegate a comando elettrico, il collettore di scarico parzialmente integrato alla testata, la distribuzione a singola fasatura variabile idraulica in fase di aspirazione e, infine, il rivestimento specifico in acciaio dei cilindri (Bore Spray Coating).

Consumi ed emissioni di CO2 ridotte del 15%

Grazie anche alle nuove soluzioni tecniche il motore TCe 100 offre miglioramenti significativi a livello di consumi e performance. La nuova unità propulsiva, che diventa la nuova versione d’ingresso della gamma a benzina del SUV, garantisce alla Dacia Duster una riduzione del 15% di emissioni di CO2 e di consumo di carburante rispetto al motore 1.6 SCe 115 che sostituisce.

Dal 2020 anche in versione GPL

Il nuovo motore 1.0 TCe da 100 CV va ad affiancarsi al 1.3 TCe da 130 e 150 CV, diventando il nuovo entry-level dell’offerta benzina e rendendo quest’ultima 100% turbo. Tutti gli allestimenti della Dacia Duster, dall’Access alla serie speciale Techroad, possono dotarsi del nuovo propulsore. Inoltre da inizio 2020 su questo motore TCe 100 sarà disponibile anche l’alimentazione GPL, che sostituirà l’attuale SCe 1.6.

Cresce la coppia

Il nuovo benzina TCe, che è abbinato al cambio manuale a 5 marce, sviluppa una potenza di 100 CV e una coppia di 160 Nm, garantendo una miglior rendimento energetico e una maggiore reattività grazie al turbo rispetto al vecchio 1.6 SCe di cui prende il posto. In più grazie alla coppia superiore che si manifesta per un range di giri maggiore, il motore 1.0 TCe 100 promette una guida più elastica, fluida e piacevole.

Prezzi da 12.200 euro

I prezzi di listino della Dacia Duster col nuovo motore 1.0 TCe partono da 12.200 euro della versione Access. Salendo di allestimento troviamo la Essential a 13.600 euro, la Comfort a 15.300 euro, la Prestige a 16.300 euro e la Techroad a 17.100 euro.

Dacia Duster: debutta il nuovo motore 1.0 turbo benzina TCe da 100 CV [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati