WP_Post Object ( [ID] => 676995 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-11-27 15:07:50 [post_date_gmt] => 2019-11-27 14:07:50 [post_content] => La Lancia Delta, indimenticabile vettura che ha segnato la storia dell'automobilismo italiano degli anni '80, rappresenta ancora oggi una di quei modelli per i quali ogni tentativo di rispolverarne la memoria accende l'entusiasmo e la fantasia degli appassionati, basti pensare alla capacità evocativa del progetto Evoluzione GT

Il render che attualizza il design

Quasi certamente per molti sarà così anche di fronte a questo nuovo rendering, realizzato dal designer Andrea Bonamore per la la pagina Facebook "I Love Lancia", che dà forma ad una versione moderna della Lancia Delta. La vettura riprodotta qui digitalmente ripropone i tratti tipici del modello originale di fine anni '70 che sono stati rivisitati per attualizzare il design. Un render che rimette sotto la luce dei riflettori la Lancia Delta che proprio quest'anno sta festeggiando i suoi 40 anni.

Mix tra vecchio e nuovo

La nuova Lancia Delta qui immaginata riprende proporzioni e linee della vettura lanciata nel 1979. L'estetica complessiva fa leva su linee più morbide e forme meno squadrate, nonostante ciò l'impianto stilistico rimane quello originale con alcuni elementi tipici come la carrozzeria quattro porte, i passaruota allargati e il montante posteriore spesso che guida l'inclinazione del lunotto. A ciò si aggiungono una serie di nuovi componenti "moderni" come gli specchietti esterni, le maniglie delle porte, lo spoiler posteriore sul tetto e i cerchi a doppie razze. Completamente nuovo è anche il frontale della vettura, con gruppi ottici moderni (più integrati nel corpo auto) con due elementi luminosi di forma rettangolare, griglia maggiormente a V e prese d'aria laterali sulla sezione inferiore del paraurti.

Ritorno della Delta è ipotesi remota

Difficile pensare ad un ritorno concreto della Delta in produzione, anche se con la fusione FCA-PSA all'orizzonte molte cose in tal senso potrebbero cambiare nei prossimi mesi. In ogni caso delle novità per il marchio italiano che ha lanciato la Delta dovrebbero arrivare ugualmente, dato che secondo alcune indiscrezioni nei piani alti di FCA si starebbe valutando la realizzazione di un B-UV, un crossover di segmento B, Lancia. [post_title] => Lancia Delta: moderna reinterpretazione stilistica di un'auto iconica [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lancia-delta-moderna-rendering-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-11-27 15:07:50 [post_modified_gmt] => 2019-11-27 14:07:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=676995 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lancia Delta: moderna reinterpretazione stilistica di un’auto iconica [RENDERING]

Forme originali combinate con il design di oggi

La nuova Lancia Delta immaginata nel render di Andrea Bonamore fa rivivere in chiave moderna e attuale la mitica vettura del marchio italiano che venne lanciata per la prima volta 40 anni fa.
Lancia Delta: moderna reinterpretazione stilistica di un’auto iconica [RENDERING]

La Lancia Delta, indimenticabile vettura che ha segnato la storia dell’automobilismo italiano degli anni ’80, rappresenta ancora oggi una di quei modelli per i quali ogni tentativo di rispolverarne la memoria accende l’entusiasmo e la fantasia degli appassionati, basti pensare alla capacità evocativa del progetto Evoluzione GT

Il render che attualizza il design

Quasi certamente per molti sarà così anche di fronte a questo nuovo rendering, realizzato dal designer Andrea Bonamore per la la pagina Facebook “I Love Lancia”, che dà forma ad una versione moderna della Lancia Delta. La vettura riprodotta qui digitalmente ripropone i tratti tipici del modello originale di fine anni ’70 che sono stati rivisitati per attualizzare il design. Un render che rimette sotto la luce dei riflettori la Lancia Delta che proprio quest’anno sta festeggiando i suoi 40 anni.

Mix tra vecchio e nuovo

La nuova Lancia Delta qui immaginata riprende proporzioni e linee della vettura lanciata nel 1979. L’estetica complessiva fa leva su linee più morbide e forme meno squadrate, nonostante ciò l’impianto stilistico rimane quello originale con alcuni elementi tipici come la carrozzeria quattro porte, i passaruota allargati e il montante posteriore spesso che guida l’inclinazione del lunotto. A ciò si aggiungono una serie di nuovi componenti “moderni” come gli specchietti esterni, le maniglie delle porte, lo spoiler posteriore sul tetto e i cerchi a doppie razze. Completamente nuovo è anche il frontale della vettura, con gruppi ottici moderni (più integrati nel corpo auto) con due elementi luminosi di forma rettangolare, griglia maggiormente a V e prese d’aria laterali sulla sezione inferiore del paraurti.

Ritorno della Delta è ipotesi remota

Difficile pensare ad un ritorno concreto della Delta in produzione, anche se con la fusione FCA-PSA all’orizzonte molte cose in tal senso potrebbero cambiare nei prossimi mesi. In ogni caso delle novità per il marchio italiano che ha lanciato la Delta dovrebbero arrivare ugualmente, dato che secondo alcune indiscrezioni nei piani alti di FCA si starebbe valutando la realizzazione di un B-UV, un crossover di segmento B, Lancia.

Lancia Delta: moderna reinterpretazione stilistica di un’auto iconica [RENDERING]
4.5 (90%) 4 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati