WP_Post Object ( [ID] => 677916 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-12-03 12:55:30 [post_date_gmt] => 2019-12-03 11:55:30 [post_content] => La nuova BMW X5 PHEV, ovvero la variante ibrida plug-in del SUV bavarese che prende il nome di xDrive45e, è protagonista di un nuovo filmato ufficiale nel quale si mostra in azione e sottolinea le proprie peculiarità.

Potenza totale dell'ibrido plug-in di 394 CV

Puntando su un'efficienza sopra le righe, l'aggiornata BMW X5 PHEV è equipaggiata con un powertrain ibrido ricaricabile in grado di erogare complessivamente 394 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. A comporre l'unità propulsiva elettrificata del SUV bavarese sono il sei cilindri benzina da 3.0 litri che sviluppa 282 CV ed il motore elettrico da 110 CV. Al motore ibrido è associato il cambio automatico a 8 marce ed il sistema di trazione integrale xDrive.

C'è un po' meno spazio nel bagagliaio

La BMW X5 xDrive45e, che di serie monta le sospensioni pneumatiche e gli ammortizzatori a controllo elettronico per un comfort di guida di alto livello, può disporre, a richiesta, anche delle quattro ruote sterzanti. Tutto questo si unisce ad una buona spaziosità, con il bagagliaio da 500 litri di capacità di carico minima, vale a dire 150 litri in meno rispetto a quanto garantito alle varianti della X5 con motorizzazioni a combustione interna.

0-100 km/h in 5,6 secondi, fino a 87 km in elettrico

Il motivo del ridimensionamento del bagagliaio è legato alla presenza della tecnologia propulsiva ibrida, supportata dalla presenza di un pacco batterie agli ioni di litio da 24 kWh. Meno spazio per i bagagli, ma tanta efficienza in più per una X5 PHEV che in grado di offrire un'autonomia in modalità elettrica tra 67 e 87 chilometri (ciclo WLTP) con una velocità massima di 135 km/h. Sfruttando invece la spinta ibrida dell'intero powertrain il SUV bavarese è in grado di fornire una buona reattività, con l'accelerazione da 0 a 100 km/h compiuta in 5,6 secondi ed una velocità di punta di 235 km/h. [post_title] => BMW X5 PHEV: il rinnovato SUV ibrido plug-in scende in strada [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-x5-phev-il-rinnovato-suv-ibrido-plug-in-scende-in-strada-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-12-03 12:56:24 [post_modified_gmt] => 2019-12-03 11:56:24 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=677916 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW X5 PHEV: il rinnovato SUV ibrido plug-in scende in strada [FOTO e VIDEO]

Powertrain da 394 CV e autonomia elettrica fino a 87 km

La nuova BMW X5 xDrive45e si mostra in azione mettendo sull'asfalto il migliorato livello d'efficienza del powertrain da 394 CV in grado di offrire fino a 87 chilometri d'autonomia in elettrico.

La nuova BMW X5 PHEV, ovvero la variante ibrida plug-in del SUV bavarese che prende il nome di xDrive45e, è protagonista di un nuovo filmato ufficiale nel quale si mostra in azione e sottolinea le proprie peculiarità.

Potenza totale dell’ibrido plug-in di 394 CV

Puntando su un’efficienza sopra le righe, l’aggiornata BMW X5 PHEV è equipaggiata con un powertrain ibrido ricaricabile in grado di erogare complessivamente 394 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. A comporre l’unità propulsiva elettrificata del SUV bavarese sono il sei cilindri benzina da 3.0 litri che sviluppa 282 CV ed il motore elettrico da 110 CV. Al motore ibrido è associato il cambio automatico a 8 marce ed il sistema di trazione integrale xDrive.

C’è un po’ meno spazio nel bagagliaio

La BMW X5 xDrive45e, che di serie monta le sospensioni pneumatiche e gli ammortizzatori a controllo elettronico per un comfort di guida di alto livello, può disporre, a richiesta, anche delle quattro ruote sterzanti. Tutto questo si unisce ad una buona spaziosità, con il bagagliaio da 500 litri di capacità di carico minima, vale a dire 150 litri in meno rispetto a quanto garantito alle varianti della X5 con motorizzazioni a combustione interna.

0-100 km/h in 5,6 secondi, fino a 87 km in elettrico

Il motivo del ridimensionamento del bagagliaio è legato alla presenza della tecnologia propulsiva ibrida, supportata dalla presenza di un pacco batterie agli ioni di litio da 24 kWh. Meno spazio per i bagagli, ma tanta efficienza in più per una X5 PHEV che in grado di offrire un’autonomia in modalità elettrica tra 67 e 87 chilometri (ciclo WLTP) con una velocità massima di 135 km/h. Sfruttando invece la spinta ibrida dell’intero powertrain il SUV bavarese è in grado di fornire una buona reattività, con l’accelerazione da 0 a 100 km/h compiuta in 5,6 secondi ed una velocità di punta di 235 km/h.

BMW X5 PHEV: il rinnovato SUV ibrido plug-in scende in strada [FOTO e VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW: arriva Android Auto da luglio 2020

Sarà disponibile per i veicoli con BMW Operating System 7.0
Una novità tecnologica su BMW. Arriva (finalmente) Android Auto anche sulle vetture del marchio tedesco, a partire dalla metà del