WP_Post Object ( [ID] => 676705 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-12-03 18:10:13 [post_date_gmt] => 2019-12-03 17:10:13 [post_content] => La seconda generazione della Mercedes GLA si avvicina a grandi passi. In vista della presentazione del rinnovato SUV compatto della Stella, fissato per l'11 dicembre, e dopo le foto ufficiali del prototipo, ancora ricoperto dal camouflage, impegnato in un percorso off-road, la Casa della Stella a tre punte ha rilasciato la prima immagine relativa agli interni

Nell'abitacolo riproposto lo stile della GLB

Gli interni della nuova Mercedes GLA, anticipati dalla foto qui sopra, sembrano essere praticamente identici a quelli della GLB. Le somiglianze si possono notare attraverso la bocchetta d'areazione sul lato del conducente, così come tramite il piccolo incavo sotto di essa. Sembrano uguali anche il volante, così come tutti i pulsanti e le manopole visibili, compresi quelli relativi alla regolazione elettronica del sedile e quelli per azionare i finestrini, gli specchietti laterali e i fari, oltre a quello per il monitoraggio dell'angolo cieco.

Rivestimenti di qualità e infotainment MBUX

Dietro il volante si nota parte del quadro strumenti digitale che compone il sistema d'infotainment a doppio schermo MBUX presente sul cruscotto, sistema multimediale che probabilmente sulla nuova Mercedes GLA sarà proposto in due diverse dimensioni. Si possono poi vedere i materiali di alta qualità utilizzati per gli interni, con i rivestimenti in pelle e Alcantara, oltre alle raffinate doppie cuciture presenti nella parte superiore del pannello porte e che si estendono sul cruscotto. Dalla foto sembrerebbe esserci anche un impianto audio premium, come suggerito dalla presenza del piccolo altoparlante integrato sul montante anteriore.

Più spirito da off-road

La nuova Mercedes GLA 2020 che si destreggia su un percorso fuoristrada ci fa vedere alcune delle novità stilistiche che riguardano la nuova generazione del SUV tedesco. Quest'ultimo si presenta con sbalzi anteriori e posteriori più corti rispetto al suo predecessore, oltre che con una serie di migliorate funzionalità specifiche per l'off-road, cosa che lo renderà più disinvolto, performante e affidabile anche quando è impegnato su superfici diverse dall'asfalto stradale.

Cresce lo spazio all'interno

La Mercedes GLA 2020 sarà anche più alta, con un altezza maggiore di 10 cm rispetto a prima che permetterà agli occupanti di aver molto più spazio sopra la testa. Inoltre è stato incrementato anche lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori, grazie soprattutto all'adozione della nuova piattaforma di Mercedes, nonostante la lunghezza complessiva della vettura è inferiore di mezzo centimetro rispetto all'attuale GLA.

Evoluzione dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

A bordo della nuova Mercedes GLA ci sarà un aggiornamento importante in termini di sistemi di sicurezza attiva e di assistenza alla guida. Dell'equipaggiamento di serie del nuovo SUV della Stella faranno parte la frenata automatica d'emergenza, il mantenimento della corsia di marcia, il monitoraggio dell'angolo cieco, il cruise control adattivo e il rilevamento a infrarossi dei pedoni nei pressi dei passaggi pedonali.

Motori, versioni sportive AMG e forse un modello PHEV

Per quanto riguarda la gamma motori, la Mercedes GLA 2020 continuerà a proporre diverse unità a benzina e a diesel, oltre ad alcune varianti sportive AMG. Tra quest'ultime ci sarà la GLA 35 con i suoi 306 CV e 400 Nm di coppia massima erogati dal motore turbo 2.0 litri, affiancata da GLA 45 e GLA 45 S. La prima erogherà 387 CV e 480 Nm di coppia, mentre la seconda potrà contare su 421 CV e 500 Nm. Inoltre potrebbe debuttare anche una variante ibrida plug-in, la Mercedes GLA 250e. [post_title] => Mercedes GLA 2020: prima anticipazione ufficiale sul look degli interni [TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-gla-2020-foto-ufficiali-anticipazioni-uscita-prezzo [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-12-03 18:13:32 [post_modified_gmt] => 2019-12-03 17:13:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=676705 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes GLA 2020: prima anticipazione ufficiale sul look degli interni [TEASER]

Presentazione in anteprima fissata per l'11 dicembre 2019

La seconda generazione delle Mercedes GLA mostra per la prima volta una parte dell'abitacolo. Il nuovo SUV sarà svelato tra pochi giorni.
Mercedes GLA 2020: prima anticipazione ufficiale sul look degli interni [TEASER]

La seconda generazione della Mercedes GLA si avvicina a grandi passi. In vista della presentazione del rinnovato SUV compatto della Stella, fissato per l’11 dicembre, e dopo le foto ufficiali del prototipo, ancora ricoperto dal camouflage, impegnato in un percorso off-road, la Casa della Stella a tre punte ha rilasciato la prima immagine relativa agli interni

Nell’abitacolo riproposto lo stile della GLB

Gli interni della nuova Mercedes GLA, anticipati dalla foto qui sopra, sembrano essere praticamente identici a quelli della GLB. Le somiglianze si possono notare attraverso la bocchetta d’areazione sul lato del conducente, così come tramite il piccolo incavo sotto di essa. Sembrano uguali anche il volante, così come tutti i pulsanti e le manopole visibili, compresi quelli relativi alla regolazione elettronica del sedile e quelli per azionare i finestrini, gli specchietti laterali e i fari, oltre a quello per il monitoraggio dell’angolo cieco.

Rivestimenti di qualità e infotainment MBUX

Dietro il volante si nota parte del quadro strumenti digitale che compone il sistema d’infotainment a doppio schermo MBUX presente sul cruscotto, sistema multimediale che probabilmente sulla nuova Mercedes GLA sarà proposto in due diverse dimensioni. Si possono poi vedere i materiali di alta qualità utilizzati per gli interni, con i rivestimenti in pelle e Alcantara, oltre alle raffinate doppie cuciture presenti nella parte superiore del pannello porte e che si estendono sul cruscotto. Dalla foto sembrerebbe esserci anche un impianto audio premium, come suggerito dalla presenza del piccolo altoparlante integrato sul montante anteriore.

Più spirito da off-road

La nuova Mercedes GLA 2020 che si destreggia su un percorso fuoristrada ci fa vedere alcune delle novità stilistiche che riguardano la nuova generazione del SUV tedesco. Quest’ultimo si presenta con sbalzi anteriori e posteriori più corti rispetto al suo predecessore, oltre che con una serie di migliorate funzionalità specifiche per l’off-road, cosa che lo renderà più disinvolto, performante e affidabile anche quando è impegnato su superfici diverse dall’asfalto stradale.

Cresce lo spazio all’interno

La Mercedes GLA 2020 sarà anche più alta, con un altezza maggiore di 10 cm rispetto a prima che permetterà agli occupanti di aver molto più spazio sopra la testa. Inoltre è stato incrementato anche lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori, grazie soprattutto all’adozione della nuova piattaforma di Mercedes, nonostante la lunghezza complessiva della vettura è inferiore di mezzo centimetro rispetto all’attuale GLA.

Evoluzione dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

A bordo della nuova Mercedes GLA ci sarà un aggiornamento importante in termini di sistemi di sicurezza attiva e di assistenza alla guida. Dell’equipaggiamento di serie del nuovo SUV della Stella faranno parte la frenata automatica d’emergenza, il mantenimento della corsia di marcia, il monitoraggio dell’angolo cieco, il cruise control adattivo e il rilevamento a infrarossi dei pedoni nei pressi dei passaggi pedonali.

Motori, versioni sportive AMG e forse un modello PHEV

Per quanto riguarda la gamma motori, la Mercedes GLA 2020 continuerà a proporre diverse unità a benzina e a diesel, oltre ad alcune varianti sportive AMG. Tra quest’ultime ci sarà la GLA 35 con i suoi 306 CV e 400 Nm di coppia massima erogati dal motore turbo 2.0 litri, affiancata da GLA 45 e GLA 45 S. La prima erogherà 387 CV e 480 Nm di coppia, mentre la seconda potrà contare su 421 CV e 500 Nm. Inoltre potrebbe debuttare anche una variante ibrida plug-in, la Mercedes GLA 250e.

Mercedes GLA 2020: prima anticipazione ufficiale sul look degli interni [TEASER]
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati