Toyota Corolla 2019: la guida all’acquisto

Nuova Toyota Corolla: ecco cosa offre la vecchia Auris

Nuova Toyota Corolla 2019: ecco cosa offre la vecchia Auris in fatto di motori ibridi, allestimenti Active, Style e Lounge, interni, abitacolo e esterni. Senza dimenticare i consumi e la garanzia
Toyota Corolla 2019: la guida all’acquisto

La Toyota Auris lascia il suo nome per diventare Toyota Corolla. Certo cambia il nome ma non l’obbiettivo: conquistare il segmento C del mercato auto. La nuova generazione della Corolla permette di scegliere tra la versione Hatchback, Sedan e Wagon ed è già disponibile sul mercato ormai da un anno ad un prezzo di attacco di 23.200 euro.

La nuova piattaforma Toyota New Global Architecture

Cambia solo il nome con la nuova generazione? Certo che no!  C’è anche una nuova piattaforma, la Toyota New Global Architecture (TNGA) sulla gamma Corolla, più rigida del 60% rispetto al passato e col baricentro più vicino a terra di 1 cm. Inoltre sarà unica, per sostituire le tre piattaforme attuali. TNGA è il nuovo approccio di Toyota per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di nuovi veicoli che garantiscono nuove proporzioni per aumentare lo spazio a disposizione dei passeggeri, accogliere nuove linee più dinamiche e aumentare comfort e sensazione di sicurezza alla guida.

Esterni e interni: come cambia

Non si può passare a parlare degli allestimenti della nuova Corolla senza almeno dare un veloce sguardo agli interni e agli esterni. Partiamo da quest’ultimi: attrae lo sguardo sopratutto la calandra cosi spigolosa  e dal taglio quasi futuristico, con la grande griglia anteriore che rassomiglia a una grande bocca. I contorni sono netti e aerodinamici mentre i fari a LED sono disegnati a freccia e congiunti verso il badge della casa. Il retro? Partendo dalla parte più alta c’è un accenno di spoiler mentre scendendo, le spalle si allargano verso le luci posteriori che presentano lo stesso disegno a freccia di quelle anteriori. Il baule fuoriesce leggermente verso il badge centrale della casa mentre il paraurti è molto pronunciato.

Gli interni mantengono le linee e forme degli esterni. Sono minimal, con le bocche d’aerazione poste nella parte più estrema della plancia ma congiunte da un profilo nero che attraversa l’abitacolo. In centro, il generoso schermo dell’infotainmet, a sbalzo, mentre per il condizionatore permangono i tasti fisici. Resta da segnalare solo il volante cicciotto e dalla buona impugnatura e i sedili dal piglio sportivo e avvolgenti. E i passeggeri posteriori? I nostri ospiti staranno comodi, godendo di tanto spazio per spalle, gambe e testa e dell’assenza del tunnel centrale.

Gli allestimenti

La nuova Toyota Corolla 2019 si presenta con tre diversi allestimenti Active, Style e Lounge. Active è l’allestimento più accessibile, disponibile in abbinamento con il motore 1.8 ibrido e cambio automatico e-CVT. Il prezzo di partenza è di 23.200 euro con una rata mensile di 200 euro. Passando allo Style, l’allestimento più equipaggiato, questo è disponibile con due motori: il 1.8 ibrido con il cambio automatico e-CVT (30.100 euro e rata mensile di 286 euro) o il 2.0 ibrido sempre con il cambio automatico e-CVT (31.900 euro e tassa mensile di 324 euro). Infine ecco il Lounge, l’allestimento più elegante, disponibile solo con il 2.0 ibrido e cambio automatico e-CVT da 33.900 euro e rata da 349 euro.

Di serie su tutti gli allestimenti abbiamo il clima bizona, ruote da 16”, fari anteriori a Led, retrocamera di parcheggio, selettore della modalità di guida e schermo da 8”, il pacchetto ADAS, gli aiuti alla guida, Toyota Safety Sense 2.0 con cruise control adattivo, frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni e abbaglianti automatici.

I consumi

A proposito di consumi, la casa dichiara i 30,3 km/l per la Corolla con il 1.8. Sono invece 25,6 km/l i consumi dichiarati con il motore 2,0 litri.

La garanzia

Toyota Hybrid Service è il programma che permette di avere una garanzia supplementare sulla batteria e sulle componenti ibride e meccaniche, non soggette ad usura, rinnovabile ogni anno o 15.000 km fino al 10° anno dall’immatricolazione.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati