WP_Post Object ( [ID] => 678544 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-12-05 15:02:40 [post_date_gmt] => 2019-12-05 14:02:40 [post_content] => Opel svela il nuovo modello della Insignia, con le varianti Grand Sport e Sports Tourer dell'ammiraglia del Fulmine che sono state sottoposte al restyling. Le novità che porta in dote la nuova Opel Insignia, che farà il suo debutto in pubblico il mese prossimo in occasione del Salone di Bruxelles in programma dal 10 al 19 gennaio 2020, riguardano principalmente le dotazioni tecnologiche e in maniera minore l'aspetto estetico. Inoltre la gamma della Insignia si arricchisce di aggiornati motori benzina e diesel di nuova generazione, dei quali però non sono ancora stati annunciati i dati tecnici.

Debuttano i fari anteriori Intellilux LED Pixel

Tra le novità del nuovo modello della Insignia la principale è rappresentazione dai nuovi gruppi ottici anteriori Intellilux LED Pixel che dispongono di 168 moduli LED interni capaci di offrire un'illuminazione, e dunque una visibilità notturna, senza precedenti, anche grazie agli abbaglianti a controllo automatico e alla maggiore rapidità della gestione del fascio di luci. I nuovi Intellilux LED Pixel sono contenuti dai nuovi fari sottili che hanno guidato il rifacimento estetico del frontale, dove si notano pure le prese d'aria rivisitate e la griglia con una nuova trama più massiccia e con il logo Opel al centro. Spostando lo sguardo sul posteriore della vettura gli aggiornamenti sono più leggeri, comprendendo l'adozione per l'intera gamma dei terminali di scarico dalla forma squadrata.

Dimensioni e spazio del bagagliaio invariati

Nessuna modifica alle dimensioni e alla capacità di carico del bagagliaio della vettura, con la Opel Insignia Grand Sport che misura in lunghezza 4,9 metri offrendo 490 litri di volume per i bagagli, mentre la familiare Insignia Sports Tourer è lunga 5 metri e dispone di 560 litri di spazio nel vano bagagli.

Novità negli interni

Un ulteriore evoluzione della Opel Insignia la ritroviamo anche sul versante della tecnologia presente a bordo. Sulla vettura c'è l'infotainment Multimedia Navi Pro con navigazione predittiva e grafica aggiornata, disponibile al top della gamma, oltre all'introduzione del vano di ricarica wireless per lo smartphone. Aggiornata anche la grafica del quadro strumenti, con la possibilità di integrare le indicazioni di guida sull'head-up display.

Si aggiorna la dotazione di sicurezza e aiuto alla guida

La Opel Insignia 2020, che è stata rivista anche nei materiali e nelle finiture dell'abitacolo, offre anche la possibilità, però solo sulla Sports Tourer, di ordinare il portellone posteriore elettrico con meccanismo di apertura/chiusura che si attiva muovendo un piede sotto il paraurti. Anche l'equipaggiamento dei sistemi di sicurezza si fa più ricco, con la nuova Insignia che offre il cruise control adattivo, la telecamera posteriore, la frenata d'emergenza automatico con riconoscimento pedoni, il mantenimento della corsia, il monitoraggio dell'angolo cieco, il Rear Cross Traffic Alert, il riconoscimento degli segnali stradali e il Park Assist. [post_title] => Opel Insignia 2020: diverse novità per il restyling di berlina e wagon [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => opel-insignia-2020-restyling-uscita-motori-prezzo [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-12-05 15:02:40 [post_modified_gmt] => 2019-12-05 14:02:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=678544 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel Insignia 2020: diverse novità per il restyling di berlina e wagon [FOTO]

Visibilità migliorata con i nuovi fari anteriori Intellilux LED Pixel

Opel presenta l'aggiornamento della Insignia con le novità che ammodernano le versioni Grand Sport e Sports Tourer dell'ammiraglia del marchio del Fulmine.

Opel svela il nuovo modello della Insignia, con le varianti Grand Sport e Sports Tourer dell’ammiraglia del Fulmine che sono state sottoposte al restyling.

Le novità che porta in dote la nuova Opel Insignia, che farà il suo debutto in pubblico il mese prossimo in occasione del Salone di Bruxelles in programma dal 10 al 19 gennaio 2020, riguardano principalmente le dotazioni tecnologiche e in maniera minore l’aspetto estetico. Inoltre la gamma della Insignia si arricchisce di aggiornati motori benzina e diesel di nuova generazione, dei quali però non sono ancora stati annunciati i dati tecnici.

Debuttano i fari anteriori Intellilux LED Pixel

Tra le novità del nuovo modello della Insignia la principale è rappresentazione dai nuovi gruppi ottici anteriori Intellilux LED Pixel che dispongono di 168 moduli LED interni capaci di offrire un’illuminazione, e dunque una visibilità notturna, senza precedenti, anche grazie agli abbaglianti a controllo automatico e alla maggiore rapidità della gestione del fascio di luci. I nuovi Intellilux LED Pixel sono contenuti dai nuovi fari sottili che hanno guidato il rifacimento estetico del frontale, dove si notano pure le prese d’aria rivisitate e la griglia con una nuova trama più massiccia e con il logo Opel al centro. Spostando lo sguardo sul posteriore della vettura gli aggiornamenti sono più leggeri, comprendendo l’adozione per l’intera gamma dei terminali di scarico dalla forma squadrata.

Dimensioni e spazio del bagagliaio invariati

Nessuna modifica alle dimensioni e alla capacità di carico del bagagliaio della vettura, con la Opel Insignia Grand Sport che misura in lunghezza 4,9 metri offrendo 490 litri di volume per i bagagli, mentre la familiare Insignia Sports Tourer è lunga 5 metri e dispone di 560 litri di spazio nel vano bagagli.

Novità negli interni

Un ulteriore evoluzione della Opel Insignia la ritroviamo anche sul versante della tecnologia presente a bordo. Sulla vettura c’è l’infotainment Multimedia Navi Pro con navigazione predittiva e grafica aggiornata, disponibile al top della gamma, oltre all’introduzione del vano di ricarica wireless per lo smartphone. Aggiornata anche la grafica del quadro strumenti, con la possibilità di integrare le indicazioni di guida sull’head-up display.

Si aggiorna la dotazione di sicurezza e aiuto alla guida

La Opel Insignia 2020, che è stata rivista anche nei materiali e nelle finiture dell’abitacolo, offre anche la possibilità, però solo sulla Sports Tourer, di ordinare il portellone posteriore elettrico con meccanismo di apertura/chiusura che si attiva muovendo un piede sotto il paraurti. Anche l’equipaggiamento dei sistemi di sicurezza si fa più ricco, con la nuova Insignia che offre il cruise control adattivo, la telecamera posteriore, la frenata d’emergenza automatico con riconoscimento pedoni, il mantenimento della corsia, il monitoraggio dell’angolo cieco, il Rear Cross Traffic Alert, il riconoscimento degli segnali stradali e il Park Assist.

Opel Insignia 2020: diverse novità per il restyling di berlina e wagon [FOTO]
5 (100%) 4 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati