Porsche Taycan Cross Turismo: verrà lanciata nel 2020 [FOTO SPIA]

Si tratta della variante shooting brake della berlina 100% elettrica

La Porsche Taycan Cross Turismo sarà svelata l'anno prossimo: la versione shooting brake dovrebbe avere lo stesso motore della berlina, con 600 cavalli di potenza complessiva ed un'autonomia di circa 500 chilometri

La Porsche Taycan è stata la regina elettrica dello scorso Salone di Francoforte 2019, ora è in arrivo la versione Cross Turismo. Si tratta della versione shooting brake della berlina e la sua presentazione è attesa entro la fine del 2020. Il nostro fotografo ha pizzicato il prototipo di questo modello nel corso dei classici test invernali, che la vettura sta affrontando nel rigido clima in Svezia.

Le caratteristiche della Porsche Taycan Cross Turismo

La variante “familiare” presenterà la linea del tetto allungata, come avvenuto sulla Panamera Sport Turismo, quindi con più spazio per gli occupanti posteriori e una maggiore capacità di carico, anche se le versioni berlina e shooting brake della Panamera non differiscono molto per la capienza.

Sotto il cofano della Porsche Taycan Cross Turismo dovrebbe esserci la stessa architettura della berlina, cioè una coppia di motori elettrici per una potenza complessiva di 600 cavalli. Sulla Taycan, questa unità consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi ed una velocità massima raggiunta pari a 250 chilometri orari.

Alla base della trasmissione elettrica della Taycan, c’è una batteria agli ioni di litio, che consente un’autonomia di circa 500 chilometri e la possibilità di ricaricarla velocemente, in quattro minuti, per recuperare un centinaio di chilometri di percorrenza.

Porsche: sei miliardi per l’elettrico

La Taycan e la Taycan Cross Turismo saranno solamente i primi modelli a zero emissioni prodotti dalla casa tedesca, che ha annunciato l’investimento di sei miliardi di euro entro il 2022, proprio per i modelli elettrici.

Quasi 500 milioni di euro di investimenti da 6 miliardi di euro saranno destinati alle varianti e ai derivati di Taycan, con ulteriori 700 milioni di euro da destinare a nuove tecnologie, infrastrutture di ricarica e mobilità intelligente. Proseguirà anche lo sviluppo di modelli ibridi plug-in.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati