Jeep: tutta la gamma elettrificata entro il 2022

Jeep: tutta la gamma elettrificata entro il 2022

La conferma dalle parole del presidente Jeep

Jeep punta sull'elettrificazione. Non è una novità, visto che già nei mesi scorsi il marchio aveva parlato di alcuni modelli ibridi, ma l'intenzione è quella di coprire l'intera gamma con modelli elettrificati nei prossimi due anni
Jeep: tutta la gamma elettrificata entro il 2022

Prosegue l’elettrificazione delle case automobilistiche, sempre più impegnate in questo campo. Jeep ha intenzione di rendere tutta la sua gamma ibrida o ibrida plug-in nei prossimi due anni, cioè entro il 2022. L’obiettivo è diventare “il marchio SUV più verde al mondo”, secondo quanto dichiarato dal presidente Christian Meunier nel corso di un evento per la stampa in Nuova Zelanda.

Il piano Jeep per l’elettrificazione

Secondo quanto scritto dai colleghi australiani di Which Car, arriveranno motorizzazioni ibride o ibride plug-in su Compass, Cherokee, Grand Cherokee, Wrangler, Renegade, Grand Commander, Wagoneer e Grand Wagoneer. Mentre non si parla, almeno per ora, di modelli 100% elettrici.

La casa automobilistica del Gruppo FCA è fiduciosa di un ulteriore aumento delle vendite, grazie a questo processo di elettrificazione. Il marchio è in grande crescita e, negli ultimi dieci anni, è passato da 300.000 a circa 1.5 milioni di veicoli venduti.

Si avvicina il ritorno della Wagoneer

Tra le prossime novità più attese del marchio, c’è il ritorno della Jeep Wagoneer. Il pick-up su base Ram 1500 e dovrà competere con Chevrolet Tahoe, Ford Expedition, Cadillac Escalade e Lincoln Navigator. L’ambiente interno sarà premium ed avrà delle finiture lussuose ed eleganti.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, il nuovo SUV di Jeep dovrebbe scegliere tra i motori V6 e V8, abbinandosi al nuovo sistema ibrido a 48 volt che debutterà sul Grand Wagoneer. Nella gamma potrebbe sarà, dunque, presente anche una variante ibrida plug-in.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati