Mercedes-AMG Project One: l’hypercar in pista, con Lewis Hamilton [VIDEO]

Mercedes-AMG Project One: l’hypercar in pista, con Lewis Hamilton [VIDEO]

"La Mercedes-AMG Project One è un proiettile"

La Mercedes-AMG Project One si mostra in pista, seppur ancora con un po' camouflage, con il campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton. L'inglese è entusiasta dell'hypercar da oltre 1.000 CV
Mercedes-AMG Project One: l’hypercar in pista, con Lewis Hamilton [VIDEO]

La Mercedes-AMG Project One era stata presentata al Salone di Francoforte 2017, poi se ne erano un po’ perse le tracce. Ora un prototipo dell’hypercar ibrida della Stella, i cui 275 esemplari sono già stati tutti venduti, si mostra in un nuovo video ufficiale, con protagonista anche Lewis Hamilton. “E’ come un proiettile – le parole dell’iridato di Formula 1 – La velocità che raggiunge è incredibile. Il sound è più o meno simile a quello delle auto da gara”.

Le caratteristiche della Mercedes-AMG Project One

Con le prime consegne previste per il 2021, come annunciato da alcuni dirigenti del marchio ad alte prestazioni a firma Mercedes al recente Salone di Los Angeles, la Mercedes-AMG Project One si è mostrata nel filmato con la classica copertura camouflage per non svelare i dettagli completi.

Tuttavia, l’hypercar appare piuttosto fedele a quanto mostrato due anni fa, con alcune piccole modifiche sulla fascia anteriore e nella presa d’aria sul tetto. Anche gli scarichi sono cambiati, con i quattro terminali al posto di quelli originali con un grosso scarico sopra ad altri due più piccoli. Ma capiremo solo quando verrà svelata la versione definitiva quali saranno le reali novità.

Mercedes-AMG Project One: un motore da Formula 1

La Mercedes-AMG Project One sfrutta le tecnologie derivate dalla Formula 1 (ed è per questo che c’è stato il ritardo nella produzione) ed è spinta da un’unità ibrida, con il 1.6 benzina V6 da 680 cavalli accoppiato a quattro motori elettrici per una potenza complessiva di oltre 1.000 cavalli.

L’hypercar della Stella è in grado di superare i 350 km/h di velocità massima e di accelerare da 0 a 200 km/h in meno di 6 secondi.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati