Toyota GR Yaris: l’hatchback giapponese immortalata senza veli [FOTO SPIA]

Griglia anteriore più grande e linea del tetto inclinata sulla coda

La Toyota GR Yaris, che sarà presentata a gennaio 2020 al Tokyo Auto Salon, scopre il suo look definitivo in alcune foto spia scattate in Australia durante le riprese di un video promozionale.

La Toyota GR Yaris, che nel settembre 2017 è stata presenta esclusivamente per il Giappone, è quasi pronta per trasformarsi in modello globale.

In attesa del gran debutto che avverrà a gennaio al Tokyo Auto Salon 2020, la Toyota GR Yaris viene completamente svelata da una serie di foto “rubate”, pubblicate sul sito australiano di Wheels, che immortalano la vettura sportiva completamente priva di camouflage durante le riprese di un video promozionale girate nell’entroterra dell’Australia.

Tre porte, tetto più inclinato e dettagli sportivi

A differenza della Yaris di serie, la versione sportiva GR adotterà una configurazione della carrozzeria a tre porte, con un linea del tetto leggermente inclinata che dà al profilo laterale un aspetto più filante e sportivo. Dalle foto spia della Toyota GR Yaris si possono vedere le pinze dei freni maggiorati dietro dei cerchi generosi, così come è più grande anche la griglia anteriore che aumenta le capacità di raffreddamento necessarie per il motore potenziato che ospita nel cofano. Sulla parte posteriore invece si notano i doppi terminali di scarico e il massiccio spoiler integrato sul tetto, elementi entrambi che ricordano l’intervento di ottimizzazione della divisione sportiva Toyota Gazoo Racing.

Uno sguardo agli interni, c’è il cambio manuale

Tra gli scatti di Wheels c’è anche un’immagine degli interni che ci permette di vedere com’è fatto l’abitacolo della Toyota GR Yaris. I puristi della guida saranno felici nel notare la presenza della leva del cambio manuale, che sarà dunque disponibile in aggiunta a quello automatico. Trattandosi di un prototipo pre-produzione è probabile che gli interni di questa GR Yaris non siano stati ultimati, ma si possono comunque notare i sedili anteriori sportivi e il logo GR sul volante.

Atteso un motore benzina a quattro cilindri

La Toyota GR Yaris, che nasce ispirandosi all’esperienza rally della Casa giapponese, dovrebbe essere spinta da un motore quattro cilindri benzina affiancato da un sistema di trazione integrale. In termini di potenza ci si aspettano numeri importanti, capaci di regalare adrenalina e sprint, che scopriremo il mese prossimo quando Toyota presenterà ufficialmente la GR Yaris all’Auto Salon di Tokyo.

Credit foto: Whichcar / Wheels

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati