Ford Mustang Mach-E: il SUV elettrico incontra Ken Block in pista [VIDEO]

Ford Mustang Mach-E: il SUV elettrico incontra Ken Block in pista [VIDEO]

La prima volta del pilota americano alla guida di un'auto elettrica

Il pilota-stuntman Ken Block si è avventurato alla guida della Ford Mustang Mach-E mettendosi per la prima volta al volante di un'auto completamente elettrica.
Ford Mustang Mach-E: il SUV elettrico incontra Ken Block in pista [VIDEO]

Ford ha dato una marcia in più alla Mustang Mach-E mettendo al volante Ken Block, il pilota-funambolo abituato a compiere evoluzioni ed acrobazie ad alta velocità davanti alla telecamera.

Questa volta però a Block gli è stato chiesto di mettere da parte la sua “follia” alla guida e mantenere la massima razionalità al volante del nuovo SUV elettrico di Ford, cosa che ha prontamente fatto.

Prima volta di Block con un’elettrica

Come ha affermato lo stesso Block nel video qui sopra che racconta questa sua inedita esperienza, era la sua prima volta alla guida di un’auto elettrica. Considerando che l’auto utilizzata è un prototipo mimetizzato, è probabile che il filmato sia stato girato prime della presentazione ufficiale della Mustang Mach-E di qualche settimana fa. In questa prova Block è stato affiancato da tre compagni di viaggio speciali: seduti sul divano posteriore c’erano l’ex Stig, Ben Collins, il pilota professionista Billy Johnson e l’attrice Molly McQueen.

Block: “Sono impressionato”

Anche senza premere particolarmente forte sull’acceleratore, Block ha comunque fatto fatica a nascondere l’entusiasmo. “Sono impressionato”, ha affermato mentre guidava, “E’ la prima volta che guido un’auto elettrica”. La coppia espressa ha solleticato gli istinti di Block, che magari avrà pensato che in futuro la Mustang Mach-E possa essere trasformata in una delle sue vetture “pompate” per divertirsi con le sue consuete avventure estreme.

Futuro da auto estrema per evoluzioni?

Dopotutto, c’è la possibilità per lavorare sul rafforzamento del telaio, il potenziamento di motore e meccanica, oltre ovviamente alla trasformazione delle livrea con l’adozione di un look da corsa. Ciò che inevitabilmente richiederebbe più lavoro sarebbe il pacco batterie della Ford Mustang Mach-E, perché nessuno vorrebbe interrompere il divertimento sul più bello solo dopo pochi minuti di guida estrema.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati