Alfa Romeo Giulia: a 299 euro al mese per i clienti Business

Alfa Romeo Giulia: a 299 euro al mese per i clienti Business

È disponibile fino alla fine di dicembre

Alfa Romeo Giulia è disponibile in promozione per i clienti Business con la formula del noleggio a lungo termine, fino alla fine del mese. La vettura proposta è spinta dal motore 2.2 diesel con allestimento Super
Alfa Romeo Giulia: a 299 euro al mese per i clienti Business

L’Alfa Romeo Giulia è un modello adatto anche a chi utilizza l’auto per lavoro e viene così proposta una promozione per i clienti Business, cioè aziende o Partite IVA. Tramite Leasys, con la formula ‘Noleggio Chiaro’, è possibile mettersi al volante della vettura del Biscione con un canone mensile di 299 euro e la possibilità di avere la prelazione per l’acquisto dell’auto a fine contratto.

Il noleggio a lungo termine su Alfa Romeo Giulia

Entrando nel dettaglio, la formula di noleggio per l’Alfa Romeo Giulia 2.2 Super MY 2019 un anticipo di 15.000 euro, poi il canone di 299 euro al mese per 36 mesi e 60.000 chilometri. Alla scadenza del contratto, il proprietario avrà diritto di prelazione per l’acquisto del veicolo. L’offerta è valida fino alla fine del 31 dicembre 2019.

I servizi compresi sono copertura RCA con penale risarcitoria, tassa di proprietà, assistenza stradale, servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria, servizio copertura incendio e furto con penale risarcitoria, servizio riparazione danni con penale risarcitoria, servizio di infomobilità I-Care e l’utilizzo di una App gratuita per la gestione dei servizi.

L’Alfa Romeo Giulia Super

L’allestimento Super della Giulia in promozione prevede sedili in techno, volante in pelle, display TFT 7” a colori, cerchi in lega da 17”, fari anteriori Bi-Xeno, fari posteriori a LED e terminale di scarico cromato. Per quando riguarda la tecnologia, sono presenti Alfa Connect 6”5, climatizzatore automatico bizona e numerosi sistemi di assistenza alla guida.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati