Lamborghini Christmas Drive: viaggio natalizio con Aventador SVJ, Huracan EVO e Urus [FOTO]

A chiusura di un 2019 straordinario per il Toro

La Casa del Toro chiude un 2019 straordinario, costellato da risultati record, con il Lamborghini Christmas Drive che porta sulle cime delle Dolomiti dieci supercar Lambo tra Aventador SVJ, Huracan EVO e Urus.

Il Lamborghini Christmas Drive 2019, viaggio natalizio dei modelli Aventador SVJ, Huracan EVO e Urus, è partito dalla storica sede della Casa del Toro a Sant’Agata Bolognese con destinazione Brunico e Plan de Corones. 

Dieci Lambo sulle vette delle Dolomiti

Si tratta di un viaggio esperienziale a bordo di dieci Lamborghini lungo le sfidanti e panoramiche strade di montagna dell’Alto Adige fino alla cima di Plan de Corones, a 2.275 metri di altitudine, tra paesaggi innevati e una Huracan EVO a dominare le Dolomiti.

La spedizione ha permesso di scoprire realtà che in Italia credono e investono fortemente in sostenibilità ambientale: dalla sede di Sant’Agata Bolognese, CO2 neutrale dal 2015, all’Alto Adige, tra le regioni italiane più virtuose nel rispetto dell’ambiente, fino a eccellenze della gastronomia come il ristorante AlpiNN sul Plan de Corones, la cui cucina è ispirata ai valori green e alla filosofia “Cook the Mountain” promossa dallo chef tre stelle Michelin, Norbert Niederkofler.

Boom di vendite grazie al SUV Urus

Il viaggio chiude un 2019 che per Lamborghini è stato da record: vendite, fatturato e redditività hanno raggiunto livelli senza precedenti nella storia del marchio. Per il 2019 saranno oltre 8.000 le Lamborghini consegnate in tutto il mondo, contro le 5.750 unità vendute nel 2018. Una crescita resa possibile grazie a Urus, che ha conquistato il 70% di clienti nuovi.

Il Toro cresce anche nel seguito sui social

Lamborghini festeggia anche una leadership consolidata nei social del settore automotive: nel giro di un anno è passata da qualche milione agli attuali 24.3 milioni di followers su Instagram e in generale vanta una fanbase di più di 38 milioni di appassionati in tutto il mondo. Importanti anche le vittorie nel motorsport: la Casa del Toro è stata l’unica azienda al mondo ad aver raccolto nel 2018 e 2019 la doppia vittoria alla 24 Ore di Daytona e alla 12 Ore di Sebring.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati