Nissan: il futuro della mobilità al CES 2020 [VIDEO]

Nissan: il futuro della mobilità al CES 2020 [VIDEO]

In primo piano c'è la Ariya Concept

Nissan ha annunciato le sue proposte per il CES 2020 di Las Vegas: in primo piano verrà mostrata la Ariya Concept, prototipo di un SUV elettrico del futuro, ma anche altri modelli o tecnologie del marchio.
Nissan: il futuro della mobilità al CES 2020 [VIDEO]

Nissan porterà le sue ultime proposte per il futuro della mobilità al CES 2020 di Las Vegas, il tradizionale appuntamento tecnologico di inizio anno (7-10 gennaio), diventato sempre più importante anche per le case automobilistiche. In primo piano ci sarà l’Ariya Concept, mostrata lo scorso mese di ottobre al Salone di Tokyo, ma anche altri elementi tecnologici.

La Nissan Ariya Concept al CES 2020

Partiamo dal questa concept, che mostra un’anteprima del futuro SUV elettrico del marchio giapponese. Gli esterni, infatti, richiamano i modelli più recenti del costruttore, con un design spigoloso e tagliente.

La vettura adotta una calandra con mascherina Shield V-Motion, evoluzione dell’attuale V-Motion, che nei suoi componenti, che creano una struttura tridimensionale, integra i sensori per la guida autonoma. Il muso del concept di Nissan è caratterizzato anche da degli inediti fari anteriori.

La livrea bicolore è un’altra caratteristica di questa concept, con profilo satinato per dividere il tetto ed il corpo della vettura. Presenti anche i cerchi in lega da 21 pollici e degli interni in stile minimal, con solo un grande display touch da 12,3 pollici che permette di accedere, insieme ad altre superfici touch, a tutte le funzioni della vettura.

Le altre proposte Nissan al CES 2020

Nissan porterà anche un furgoncino dei gelati del futuro, ad emissioni zero, sulla base della e-NV200, così come una speciale pallina da golf, inspirata dal sistema ProPilot 2.0, capace di raggiungere sempre la buca quando viene colpita.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati