Nuova Tesla Model Y, il SUV di media grandezza è stato avvistato in California [VIDEO]

Nuova Tesla Model Y, il SUV di media grandezza è stato avvistato in California [VIDEO]

La versione più potente avrà 462 CV e scatterà sullo 0-100 km/h in soli 3,5 secondi

La nuova Tesla Model T è sempre piaciuto vicina alla commercializzazione, prevista per il primo trimestre 2020. Intanto, in California, patria indiscussa di Tesla, hanno avvistato un esemplare fatto e finito parcheggiare nei pressi di una zona residenziale. Che ne dite?
Nuova Tesla Model Y, il SUV di media grandezza è stato avvistato in California [VIDEO]

Tesla sembra avere finalmente ingranato come si deve, a seguito della prestazione della recente Model 3, seguita dal tanto discusso Cybertruck e arrivando alla tanto attesa Model Y, un SUV più compatto rispetto alla Model X, più economico, sfruttabile e adatto anche al mercato europeo. Ci si aspetta che la produzione inizierà per la metà del 2020 ma questo risulta essere uno dei primi avvistamenti su strada. Non sappiamo se si tratti di una versione di pre-vendita, un modello fornito ad un collaudatore o un semplice dipendente di Tesla ma, ciò che più conta, è che il SUV compatto è realtà.

Tesla Model Y Dual Motor Performance, trazione integrale e tanta potenza

Il modello in questione, a quanto affermato dello YouTube che ha registrato il video in California, sembra essere quello più prestazionale, stiamo parlando della versione Dual Motor Performance, dotata di due motori elettrici e una batteria da 75 kWh, con una potenza di 462 CV e 639 Nm di coppia, capace di farla scattare da 0 a 100km/h in circa 3,3 secondi, fino ad una velocità massima di 250 km/h. Pensiamo possa presentare una meccanica praticamente simile a quella della Tesla Model 3 Performance, che è riuscita ad impensierire e battere su molti circuiti anche la temibile BMW M3. Il peso dovrebbe aggirarsi sulle 2 tonnellate, considerando la stazza e le dimensioni della vettura. Dovrebbe essere lunga circa 4 metri e 70, quasi 25 in meno della Model X che rappresenta davvero una grandezza record per il segmento.

Esteticamente, se non avessimo altre auto con cui paragonarla, potremmo facilmente confonderla con una Model X. Le proporzioni sono molto simili, anche se gli accorgimenti stilistici rimandano più probabilmente ad una Model 3 rialzata, come suggeriscono i gruppi ottici anteriori e posteriori. L’auto avvistata sfoggia un nuovo modelle di cerchi chiamato “Gemini”, probabilmente da 20 o 21 pollici. Sicuramente sarà un modello particolarmente ricercato anche in Europa, dove la carrozzeria da crossover incontra maggiormente l’approvazione rispetto a quella da berlina compatta, tipica della Model 3. Con i suoi 450 km di autonomia e un prezzo abbastanza ragionevole di circa 65 mila euro potrebbe rappresentare un’auto davvero interessante con cui fare breccia nel cuore degli europei.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati