Ferrari Roma: look buono per la trasformazione in Shooting Brake o Cabrio [RENDERING]

Ferrari Roma: look buono per la trasformazione in Shooting Brake o Cabrio [RENDERING]

Due configurazioni inedite per la nuova coupé di Maranello

La Ferrari Roma, elegante coupé del Cavallino Rampante, viene immaginata in due particolari varianti di carrozzeria: una familiare shooting brake e una sbarazzina versione cabriolet.
Ferrari Roma: look buono per la trasformazione in Shooting Brake o Cabrio [RENDERING]

La Ferrari Roma ha rappresentato la ciliegina sulla torta delle novità, cinque in tutto, che la Casa di Maranello ha presentato nel corso del 2019.

La nuova coupé del Cavallino, con un nome che evoca le atmosfere e l’eleganza della suggestiva “Dolce Vita” all’italiana, è stata oggetto di un paio di nuove proposte avanzate dal designer X-Tomi Design che ha immaginato come il design della Ferrari Roma sarebbe in grado di combinarsi a due ipotetiche configurazioni di carrozzeria: cabrio e shooting brake.

Quando la Nuova Dolce Vita dice addio al tetto

Premettendo che entrambe le varianti risultano esteticamente apprezzabili, possiamo notare come la Ferrari Roma Cabrio (nel render qui sotto) si presenta come una vettura “aperta” di grande fascino che per certi versi si lega alla Ferrari Portofino. La Roma Cabrio qui immaginata sembra quasi una Portofino di nuova generazione, anche se il design di quest’ultima è molto più aggressivo e audace rispetto a quello della Roma. Inoltre la Portofino è stata lanciata da pochi anni, quindi è improbabile ipotizzare un suo restyling a breve.

Una piccola GTC4Lusso

Per quanto riguarda invece il rendering della Ferrari Roma Shooting Brake (nell’immagine di copertina), l’auto somiglia ad una GTC4Lusso più piccola e compatta, e non è una brutta cosa, anzi. Il tetto e il portellone allungati si fondono bene con i parafanghi posteriori della Roma, così come i fanali della coupé si sviluppano armonicamente su una tipica coda da shooting brake. Un aspetto negativo di questa variante familiare della Roma sarebbe nello spazio ristretto riservato ai sedili posteriori.

Design meno urlato, ma sportiva pura con 620 CV

Al di là dello sviluppo, più o meno realistico, che in futuro avrà la gamma della Ferrari Roma con il possibile lancio di nuove varianti di carrozzeria, la nuova coupé rappresenta per il Cavallino un modello-chiave, una supercar meno “urlata” e più sobria, per provare a fare breccia su un nuovo target di clientela diverso dal consueto ferrarista. Al di là del design, la Ferrari Roma è una vera sportiva con il suo motore V8 turbo da 3.9 litri che sviluppa 620 CV di potenza, per un accelerazione 0-100 km/h in 3,4 secondi ed una velocità di punta di 320 km/h.

Ferrari Roma: look buono per la trasformazione in Shooting Brake o Cabrio [RENDERING]
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Accessori

Anche Ferrari accoglie a bordo Android Auto

Ferrari: ora Android Auto è supportato su GTC4Lusso, GTC4Lusso T e Portofino
Le Ferrari GTC4Lusso, GTC4Lusso T e Portofino sono ora compatibili con Android Auto, il sistema multimediale del ‘robottino verde’ che comunica