Bugatti, un’immagine suggerisce che sarebbe in cantiere una nuova Hypercar [TEASER]

Bugatti, un’immagine suggerisce che sarebbe in cantiere una nuova Hypercar [TEASER]

Nuova Hypercar, nuova concept o one-off super limitata?

Sembra essere in cantiere una nuova Bugatti , non si sa ancora molto, se non il volere del produttore di Molsheim di dare alla luce un secondo modello, magarti meno estremo della Chrion ma altrettanto lussuoso e potente.
Bugatti, un’immagine suggerisce che sarebbe in cantiere una nuova Hypercar [TEASER]

Bugatti ha confessato più volte, negli ultimi anni, che sarebbe stata intenzionata ad arricchire la sua “gamma” di Hypercar con un secondo modello che facesse compagnia alla potentissima Bugatti Chiron. Alcune interviste hanno lasciato trapelare la possibilità che ciò si potesse avverare ma, ad aggi, non si sa ancora nulla di certo. Recentemente però, è stata rilasciata una foto molto sospetta sui social del marchio di Molsheim, che potrebbe suggerirci l’arrivo del giorno tanto atteso. Non sappiamo con certezza se si tratti di una concept, di un modello già pronto o di un semplice esercizio di stile in vista del prossimo Salone di Ginevra 2020, certo è che qualcosa sembra essere in cantiere.

Metà vettura sembra essere scoperta, ma purtroppo i giochi di luce non ci aiutano e non si capisce bene con che cosa abbiamo a che fare. Abbiamo provato a schiarire l’immagine per provare a capirci qualcosa di più e sembra affiorare un faro a Led verticale, decisamente diverso rispetto a quelli orizzontali e con trama quadrata della Chiron. Quasi sicuramente non si tratta del SUV di cui avevamo sentito parlare, quanto più magari di una GT lussuosa e altrettanto potente, magari di una 2+2 posti meno focalizzata sulle prestazioni, a differenza della Chiron. Non dovrebbe nemmeno trattarsi di un’auto elettrica, secondo quando riferito dal CEO Stephan Winkelmann, che ha mostrato tutta la sua più convita resistenza alla motricità elettrica per quanto riguarda Bugatti.

Non si può nemmeno escludere la carta che si tratti di una prestigiosissima One-off specifica per qualche cliente facoltoso che potrebbe averla richiesta. Una meccanica basata sulla Chiron con il suo W16 da oltre 1600 CV non è da escludere, come d’altronde ci aveva sorpreso Bugatti allo scorso Salone di Ginevra 2020, sfoggiando la mitica Centodieci.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Bugatti: la storia del celebre badge Macaron

    Realizzato a mano in oltre 10 ore di lavoro, equipaggia le vetture del brand dal 1909
    Bugatti, brand famoso in tutto il Mondo per esclusività, lusso ed altissime prestazioni. Sin dalla sua nascita, il famoso badge