Fiat 600 Multipla Vorto: il render sembra uscito da un film di Cars

Fiat 600 Vorto: il render sembra uscito da un film di Cars e trae ispirazione dalla 600 Multipla

Fiat 600 Vorto: il render sembra uscito da un film di Cars e trae ispirazione dalla 600 Multipla

No, non è la protagonista del nuovo film di Cars, anche se le sue forme cosi tondeggianti e cartoonesche sembrano essere appena uscite da Radiator Spring, il luogo magico dove vanno in scena le avventure di Saetta McQueen, Chricchetto e compagni.

Dalla FIAT Multipla

La protagonista delle foto che trovate in questo articolo è una concept che prende il nome di Vorto 600 Multipla. Sostanzialmente, il render che trae ispirazione dalla FIAT 600 Multipla di fine anni 50 che aveva l’innata dote (grazie alle sue forme cosi diverse e originali) di adattarsi magicamente alle esigenze dei suoi occupanti.

Mutevole lo spazio a bordo

Proprio questa capacità di mutare e gestire al meglio lo spazio a bordo si ritrova anche in questo concept dove risalta la sua capacità di gestire lo spazio come giù succede per la FIAT Centoventi. Anche per la 600 Multipla Vorto ci sono gli interni modulabili e personalizzabili, quindi all’occorrenza si potrà scambiare il sedile del passeggero con un altro sedile di nostro gradimento o, ancora, aggiungere un nuovo vano porta-oggetti. Infine, si può decidere di viaggiare con il tetto apribile o con il tetto fisso.

Il suo creatore ha immaginato l’abitacolo cosi caratterizzato da materiali duri in simil-alluminio o plastica dura che si alternano al tessuto dei sedili. Particolari le forme degli interni con tante onde e curve, mentre le linee nette e più tese, ora molto presenti negli abitacoli delle macchine contemporanee, sono state accantonate.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati