Codice della strada 2020: 1.700 euro di multa per chi usa lo smartphone alla guida

Codice della strada 2020: ecco cosa cambia con le nuove norme

Codice della strada 2020: 1.700 euro di multa per chi usa lo smartphone alla guida. Ecco cosa cambia con le nuove norme
Codice della strada 2020: 1.700 euro di multa per chi usa lo smartphone alla guida

Cambia il codice della strada e si inaspriscono le norme per gli automobilisti. Nel mirino c’è la lotta contro chi usa gli smartphone alla guida e contro chi corre a velocità superiori a quelle imposte dal codice della strada. Nel nuovo codice in votazione alla Camera c’è:

  1. Multe maggiorate per chi usa lo smartphone alla guida. Da 422 euro a 1697 euro e sospensione della patente fino a tre mesi in caso di recidiva.
  2. Obbligo di cinture di sicurezza per gli scuolabus, a partire dal 2024.
  3. Distanza di sicurezza laterale obbligatoria di 1,5 metri quando l’automobilista supera una bicicletta.
  4. Obbligo di istituzione da parte dei Comuni delle Zone scolastiche. Queste sono strada poste intorno alle scuole che dovranno avere un limite di velocità di 30 km/h, negli orari di entrata ed uscita.
  5.  Nelle suddette zone, introdotta la possibilità di installare strisce pedonali rialzate ad altezza marciapiede.
  6. Incentivo per i Comuni a installare bande sonore sulle strade.

Resta da segnalare che è stata respinta la proposta del gruppo politico della Lega di alzare il limite di velocità nelle autostrade a tre corsie da 130 a 150 km/h.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati