Opel: il 2019 chiuso ad un passo dalle 100.000 immatricolazioni in Italia

Opel: il 2019 chiuso ad un passo dalle 100.000 immatricolazioni in Italia

L'Opel Corsa è sempre il modello più venduto

Opel ha chiuso un 2019 in crescita, con 96.559 vetture immatricolate. La Corsa è sempre il modello più venduto, nonostante la nuova generazione sia arrivata solamente alla fine dell'anno, seguita da Karl Rocks e Crossland X
Opel: il 2019 chiuso ad un passo dalle 100.000 immatricolazioni in Italia

Il 2019 appena concluso è stato un anno positivo per Opel in Italia. Il marchio del fulmine ha fatto registrare una crescita dell’1,30% ed è arrivato ad una quota di mercato del 5,04%. Numeri importanti, per una casa in difficoltà prima dell’ingresso all’interno del Gruppo PSA, che hanno portato quasi a tagliare il traguardo delle 100.000 vetture immatricolate nel nostro Paese.

La crescita non riguarda solamente le auto, ma anche i veicoli commerciali: con 8.991 unità ha segnato un incremento del 49,3% rispetto al 2018. Tra i veicoli da lavoro, Opel Combo Cargo è stato il più venduto, in crescita del 112,1%, poi Movano (+21,1%) e Vivaro (+19%).

I numeri di Opel nel 2019 in Italia

Entrando nel dettaglio di un po’ di numeri, le vetture immatricolate da Opel nel 2019 sono state 96.559 e la vettura più venduta è stata l’Opel Corsa (ancora della generazione precedente), con 22.700 esemplari immatricolati.

Con l’arrivo della sesta serie, il 2020 potrebbe dare uno slancio ancora maggiore alle vendite di questo modello. La nuova Opel Corsa è già disponibile nelle concessionarie, che è offerta sia con motorizzazioni tradizionali, benzina e diesel, sia 100% elettrica.

Tornando alla classifica del 2019, sul podio delle auto del fulmine più vendute nel nostro Paese ci sono anche Karl Rocks (20.048 unità) e Crossland X (18.767). Quest’ultimo è il modello con il maggior incremento di vendite, avendo fatto registrare un +28.2%, rispetto al 2018.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati