WP_Post Object ( [ID] => 682840 [post_author] => 24 [post_date] => 2020-01-08 18:03:09 [post_date_gmt] => 2020-01-08 17:03:09 [post_content] => Si chiama Residenza la nuova stazione di ricarica elettrica presentata da Green Motion al CES 2020 di Las Vegas e frutto della collaborazione con Pininfarina. Il progetto nasce col l'obiettivo di rivoluzionare l'attuale esperienza di ricarica mediante nuove funzionalità e ridefinendo gli standard estetici all'interno del segmento residenziale.

Design innovativo e funzionalità avanzate

Il punto di ricarica Residenza è focalizzato su un target di fascia alta del mercato, con un oggetto che combina l'innovativo e ricercato design di Pininfarina con le competenze ingegneristiche di Green Motion. Residenza mira alla semplificazione delle operazioni d'utilizzo e garantisce un'interazione continua col cliente grazie al controllo vocale integrato e al sistema di gestione automatica dei cavi.

Realizzata con componenti sostenibili

La partnership tra Green Motion e Pininfarina nasce all'insegna della sostenibilità, valore che accomuna la storia delle due aziende: Green Motion, pioniere in campo di tecnologie innovative per le infrastrutture di ricarica, e Pininfarina, che tra le altre cose vanta una lunga tradizione nello sviluppo di auto elettriche. Elemento condiviso, quello della sostenibilità, che ha guidato anche la realizzazione di Residenza che è stata costruita con componenti organici e riciclati.

Lavoro a quattro mani dall'inizio alla fine

Il lavoro di Pininfarina e Green Motion è stato collaborativo in tutte le fasi del progetto, con le due aziende che hanno lavorato a quattro mani dalla definizione dell'esperienza utente e del design, fino alla realizzazione di un modello fisico ed al lancio del prodotto sul mercato. Con la realizzazione di Residenza nasce dunque una nuova collaborazione tra le due società che punta ad ottenere un forte impatto sociale per le generazioni future. [post_title] => Pininfarina firma il design di Residenza: la nuova stazione di ricarica di Green Motion [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => pininfarina-residenza-stazione-di-ricarica-green-motion-ces-2020 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2020-01-08 18:03:09 [post_modified_gmt] => 2020-01-08 17:03:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=682840 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Pininfarina firma il design di Residenza: la nuova stazione di ricarica di Green Motion

Presentata in anteprima al CES 2020 di Las Vegas

Green Motion e Pinfinarina hanno lavorato insieme alla realizzazione di Residenza, l'innovativa stazione di ricarica domestica dal design premium e dalle funzionalità avanzate che è stata svelata al CES di Las Vegas.
Pininfarina firma il design di Residenza: la nuova stazione di ricarica di Green Motion

Si chiama Residenza la nuova stazione di ricarica elettrica presentata da Green Motion al CES 2020 di Las Vegas e frutto della collaborazione con Pininfarina.

Il progetto nasce col l’obiettivo di rivoluzionare l’attuale esperienza di ricarica mediante nuove funzionalità e ridefinendo gli standard estetici all’interno del segmento residenziale.

Design innovativo e funzionalità avanzate

Il punto di ricarica Residenza è focalizzato su un target di fascia alta del mercato, con un oggetto che combina l’innovativo e ricercato design di Pininfarina con le competenze ingegneristiche di Green Motion. Residenza mira alla semplificazione delle operazioni d’utilizzo e garantisce un’interazione continua col cliente grazie al controllo vocale integrato e al sistema di gestione automatica dei cavi.

Realizzata con componenti sostenibili

La partnership tra Green Motion e Pininfarina nasce all’insegna della sostenibilità, valore che accomuna la storia delle due aziende: Green Motion, pioniere in campo di tecnologie innovative per le infrastrutture di ricarica, e Pininfarina, che tra le altre cose vanta una lunga tradizione nello sviluppo di auto elettriche. Elemento condiviso, quello della sostenibilità, che ha guidato anche la realizzazione di Residenza che è stata costruita con componenti organici e riciclati.

Lavoro a quattro mani dall’inizio alla fine

Il lavoro di Pininfarina e Green Motion è stato collaborativo in tutte le fasi del progetto, con le due aziende che hanno lavorato a quattro mani dalla definizione dell’esperienza utente e del design, fino alla realizzazione di un modello fisico ed al lancio del prodotto sul mercato. Con la realizzazione di Residenza nasce dunque una nuova collaborazione tra le due società che punta ad ottenere un forte impatto sociale per le generazioni future.

Pininfarina firma il design di Residenza: la nuova stazione di ricarica di Green Motion
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati