Incentivi auto ibride elettriche 2020: come richiederli ed i bonus

Incentivi auto ibride elettriche 2020: come richiederli ed i bonus

Sono disponibili 40 milioni di euro fino al 30 giugno

L'Ecobonus torna anche nel 2020 e saranno disponibili 70 milioni di euro nel corso di quest'anno appena iniziato per chi acquista un'auto nuova ibrida o elettrica. Chi può usufruirne ed a quanto ammonta il risparmio
Incentivi auto ibride elettriche 2020: come richiederli ed i bonus

Gli incentivi statali per l’acquisto di auto ibride o elettriche proseguono per il 2020 e, fino al prossimo 30 giugno, ci sono 40 milioni di euro disponibili (saranno 70 milioni fino a fine anno). Ma non tutti possono ricevere l’Ecobonus e risparmiare sull’acquisto della nuova vettura. Vale solo per le auto nuove e quest’ultime devono avere emissioni di CO2 non superiori a 70 g/km.

Gli incentivi statali per il 2020

Entrando nel dettaglio, per godere degli incentivi statali è necessario, che la vettura sia destinata al trasporto persone ed avere al massimo 8 posti, oltre al conducente. Inoltre, il costo non deve superare i 50.000 euro con gli optional inclusi (IVA esclusa) e l’auto deve essere acquistata ed immatricolata in Italia tra il 1° marzo 2019 ed il 31 dicembre 2021.

L’importo dell’incentivo statale è di 4.000 euro per auto con emissioni fino a 20 g/km, mentre per quelle tra 21 e 70 g/km scende a 1.500 euro. In caso di rottamazione di una vettura benzina o diesel, da Euro 1 ad Euro 4, l’incentivo sale rispettivamente a 6.000 e 2.500 euro.

Gli incentivi regionali per il 2020

Alcune regioni e province (come Lombardia, Veneto e Trentino) aggiungono ulteriori bonus per chi acquista una vettura elettrica o ibrida, alcune anche per le vetture Euro 6 di ultima generazione.

Dunque, se decidete di acquistare una vettura ibrida o elettrica, verificate se ed a quanto eventualmente ammonta questa cifra nella vostra regione. Complessivamente, tra l’ecobonus statale e quello regionale (o provinciale), si possono anche superare i 10.000 euro di risparmio.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Erika

    29 Gennaio 2020 at 14:00

    Gli eco-incentivi valgono anche se l’auto elettrica è stata acquistata all’estero, ma immatricolata in Italia?

Articoli correlati