WP_Post Object ( [ID] => 683175 [post_author] => 24 [post_date] => 2020-01-10 12:58:01 [post_date_gmt] => 2020-01-10 11:58:01 [post_content] => Dopo un 2019 di ordinaria amministrazione, Skoda è pronta a vivere un 2020 intenso con la Casa ceca che ha in programma un importante offensiva di prodotto sul mercato indiano, dove nel corso dell'anno verranno lanciati cinque nuovi modelli, tra cui un nuovo SUV, un nuova berlina sportiva e tre restyling.

Skoda Rapid BS6 col nuovo benzina 1.0 da 115 CV

In India arriverà l'aggiornata Skoda Rapid BS6 con il nuovo motore benzina da 1.0 litro, mentre non verrà più proposta la motorizzazione turbodiesel TDI da 1.5 litri. Nella gamma benzina la nuova unità da 1.0 litri prenderà il posto del precedente 1.6 MPI ed offrirà 116 CV di potenza e 200 Nm di coppia massima, alzando valori del precedente propulsore di 106 CV e 153 Nm. La nuova Rapid sarà in vendita sul mercato indiano entro aprile, con anche alcuni aggiornamenti al design, in attesa del nuovo modello che prenderà il suo posto e che invece arriverà nel 2021.

Skoda Karoq

Nel corso di quest'anno il mercato indiano accoglierà anche la Skoda Karoq, del cui lancio in India si vocifera da tempo. Il SUV del marchio boemo sarà importato in India, aspetto che farà inevitabilmente lievitare il prezzo per il modello concorrente della Jeep Compass. La Karoq arriverà sul mercato indiano con motore benzina turbo da 1.5 litri con 150 CV, probabilmente abbinato al cambio automatico a doppia frizione a 7 marce. Non ci saranno invece motorizzazioni diesel per il SUV.

Skoda Octavia RS 245

La sportiva Skoda Octavia RS è destinata a tornare in India. In particolare sarà la Octavia RS 245 alimentata dal motore turbo benzina 2.0 litri da 245 CV e 370 Nm di coppia massima. La vettura non subirà modifiche rispetto alla versione europea, anche se l'altezza da terra particolarmente bassa potrebbe rappresentare motivo di preoccupazione per chi deve guidarla sulle strade indiane. Anche la Octavia RS 245 sarà importata, ma in questo caso il prezzo non dovrebbe essere un fattore decisivo considerando l'entusiasmo del mercato emerso dal buon numero di prenotazioni già ricevute per il modello.

Skoda Superb restyling

A maggio 2020 sarà la volta della nuova Skoda Superb, con la berlina che otterrà un leggero restyling di esterni ed interni. La novità principale per il mercato indiano è l'uscita dalla produzione del motore diesel TDI da 2.0 litri, con la nuova Superb che sarà disponibile solo con motore benzina, con un nuovo 2.0 litri da 192 CV che prenderà il posto dell'attuale propulsore da 1.8 litri.

Skoda Kodiaq

Novità in arrivo anche per la Skoda Kodiaq, con il SUV che abbandonerà definitivamente il motore diesel TDI da 2.0 litri, sostituendolo con un benzina di pari cilindrata. Probabilmente in India il nuovo benzina 2.0 erogherà 192 CV (così come sulla Superb) e sarà associato al cambio automatico a doppia frizione, oltre che alla trazione integrale di serie.

Aspettando la nuova Octavia e un nuovo SUV medio

Oltre ai cinque modelli citati sopra, Skoda sta lavorando per lanciare in India anche la nuova Octavia entro il 2020. Più avanti, nel 2021, sarà il turno dell'arrivo sul mercato del primo dei modelli Skoda (un SUV di medie dimensioni) nato nell'ambito del Progetto India 2.0 del Gruppo Volkswagen. Tale modello sarà anticipato dal concept Skoda Vision In che sarà presentato in anteprima a febbraio all'Auto Expo di Nuova Delhi. [post_title] => Skoda, il 2020 è l'anno dell'offensiva in India con il lancio di cinque modelli [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => skoda-india-2020-rapid-bs6-karoq-kodiaq-superb-octavia-rs-245 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2020-01-10 12:58:01 [post_modified_gmt] => 2020-01-10 11:58:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=683175 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Skoda, il 2020 è l’anno dell’offensiva in India con il lancio di cinque modelli

In attesa del nuovo SUV medio anticipato dalla Vision In Concept

Skoda si prepara ad un 2020 ricco di novità per il mercato indiano dove sono attesi nel corso dell'anno cinque nuovi modelli: Superb, Octavia RS 245, Rapid, Karoq, Kodiaq.
Skoda, il 2020 è l’anno dell’offensiva in India con il lancio di cinque modelli

Dopo un 2019 di ordinaria amministrazione, Skoda è pronta a vivere un 2020 intenso con la Casa ceca che ha in programma un importante offensiva di prodotto sul mercato indiano, dove nel corso dell’anno verranno lanciati cinque nuovi modelli, tra cui un nuovo SUV, un nuova berlina sportiva e tre restyling.

Skoda Rapid BS6 col nuovo benzina 1.0 da 115 CV

In India arriverà l’aggiornata Skoda Rapid BS6 con il nuovo motore benzina da 1.0 litro, mentre non verrà più proposta la motorizzazione turbodiesel TDI da 1.5 litri. Nella gamma benzina la nuova unità da 1.0 litri prenderà il posto del precedente 1.6 MPI ed offrirà 116 CV di potenza e 200 Nm di coppia massima, alzando valori del precedente propulsore di 106 CV e 153 Nm. La nuova Rapid sarà in vendita sul mercato indiano entro aprile, con anche alcuni aggiornamenti al design, in attesa del nuovo modello che prenderà il suo posto e che invece arriverà nel 2021.

Skoda Karoq

Nel corso di quest’anno il mercato indiano accoglierà anche la Skoda Karoq, del cui lancio in India si vocifera da tempo. Il SUV del marchio boemo sarà importato in India, aspetto che farà inevitabilmente lievitare il prezzo per il modello concorrente della Jeep Compass. La Karoq arriverà sul mercato indiano con motore benzina turbo da 1.5 litri con 150 CV, probabilmente abbinato al cambio automatico a doppia frizione a 7 marce. Non ci saranno invece motorizzazioni diesel per il SUV.

Skoda Octavia RS 245

La sportiva Skoda Octavia RS è destinata a tornare in India. In particolare sarà la Octavia RS 245 alimentata dal motore turbo benzina 2.0 litri da 245 CV e 370 Nm di coppia massima. La vettura non subirà modifiche rispetto alla versione europea, anche se l’altezza da terra particolarmente bassa potrebbe rappresentare motivo di preoccupazione per chi deve guidarla sulle strade indiane. Anche la Octavia RS 245 sarà importata, ma in questo caso il prezzo non dovrebbe essere un fattore decisivo considerando l’entusiasmo del mercato emerso dal buon numero di prenotazioni già ricevute per il modello.

Skoda Superb restyling

A maggio 2020 sarà la volta della nuova Skoda Superb, con la berlina che otterrà un leggero restyling di esterni ed interni. La novità principale per il mercato indiano è l’uscita dalla produzione del motore diesel TDI da 2.0 litri, con la nuova Superb che sarà disponibile solo con motore benzina, con un nuovo 2.0 litri da 192 CV che prenderà il posto dell’attuale propulsore da 1.8 litri.

Skoda Kodiaq

Novità in arrivo anche per la Skoda Kodiaq, con il SUV che abbandonerà definitivamente il motore diesel TDI da 2.0 litri, sostituendolo con un benzina di pari cilindrata. Probabilmente in India il nuovo benzina 2.0 erogherà 192 CV (così come sulla Superb) e sarà associato al cambio automatico a doppia frizione, oltre che alla trazione integrale di serie.

Aspettando la nuova Octavia e un nuovo SUV medio

Oltre ai cinque modelli citati sopra, Skoda sta lavorando per lanciare in India anche la nuova Octavia entro il 2020. Più avanti, nel 2021, sarà il turno dell’arrivo sul mercato del primo dei modelli Skoda (un SUV di medie dimensioni) nato nell’ambito del Progetto India 2.0 del Gruppo Volkswagen. Tale modello sarà anticipato dal concept Skoda Vision In che sarà presentato in anteprima a febbraio all’Auto Expo di Nuova Delhi.

Skoda, il 2020 è l’anno dell’offensiva in India con il lancio di cinque modelli
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati