Nuova Opel Corsa svela i segreti dell’efficienza

Nuova Opel Corsa svela i segreti dell’efficienza

Resa più leggera e con migliorate doti aerodinamiche

La nuova Opel Corsa vanta un'elevata efficienza rispetto alla precedente generazione grazie alla riduzione del peso, ora di soli 980 kg, e agli interventi sull'aerodinamica.
Nuova Opel Corsa svela i segreti dell’efficienza

La nuova generazione della Opel Corsa porta in dote tutta una serie di miglioramenti, molti visibili ed altri invece nascosti tra le pieghe delle sua novità tecniche, meccaniche e tecnologiche.

La nuova Corsa, best-seller del marchio del Fulmine intenzionata a proseguire sulla scia di successo di un modello particolarmente apprezzato dal mercato, ha nell’elevata efficienza uno dei plus che la vettura di Opel propone rispetto al modello precedente.

Interventi di riduzione del peso dell’auto, limitato a soli 980 kg

Qualità e virtù che vengono svelate da Thomas Wanke, Global Lead Development Engineer Opel, che parlando della nuova Corsa spiega: “Per noi la cosa più importante era ridurre il peso rispetto al modello precedente, per avere una vettura più leggera ed efficiente. Siamo riusciti a togliere circa 40 kg solo dalla scocca grezza. Anche i motori tre cilindri 1.2, aspirato e turbo, hanno contribuito alla riduzione della massa. Abbiamo tolto circa 110 kg, ossia circa il 10% della massa complessiva. Pesa solo 980 kg. Per cui la nuova vettura è più efficiente, più divertente da guidare e più dinamica”.

Cx di 0,29

Lo stesso Wanke sottolinea poi il lavoro fatto sull’aerodinamica per permettere alla nuova Opel Corsa di tagliare l’aria in maniera più fluida: “Un altro obiettivo era rendere la vettura più efficiente, per esempio migliorando l’aerodinamica. Adesso siamo il riferimento nel segmento delle piccole due volumi e abbiamo un Cx, il coefficiente di resistenza aerodinamica, di 0.29”.

Opel Corsa: flessibilità per reagire alle richieste mercato

La nuova Opel Corsa, grazie ad una gamma motori variegata che prevede anche la presenza dell’esordiente versione 100% elettrica, è pronta a raccogliere le nuove sfide del mercato come sostiene Wanke: “Siamo convinti che la presenza di un’architettura flessibile consenta di migliorare l’accettazione delle auto elettriche e aiuti i clienti ad adattarsi alla mobilità elettrica. Inoltre possiamo reagire con grande flessibilità alle richieste dei clienti perché produciamo l’auto direttamente con i motori diesel e benzina su un’unica linea di produzione nel nostro stabilimento di Saragozza”.

Nuova Opel Corsa svela i segreti dell’efficienza
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati