SSC Tuatara, l’Hypercar da 1.750 CV per oltre 500 km/h è finalmente pronta

SSC Tuatara, l’Hypercar da 1.750 CV per oltre 500 km/h è finalmente pronta

Sarà in grado di battere il record della Bugatti Chiron Sport 300+?

Finalmente sembra essere pronta la SSC Tuatara una Hypercar americana che rimane fedele al buon caro e vecchio motore tradizionale, senza gingilli elettronici e senza aiuto da parte di un propulsore elettrico. Troviamo un potentissimo V8 biturbo da oltre 1750 CV.
SSC Tuatara, l’Hypercar da 1.750 CV per oltre 500 km/h è finalmente pronta

Non ti dice niente il nome SSC Tuatara? Non ti biasimiamo, anche perché le prime foto di questa vettura, nonché la sua presentazione, è avvenuta nel lontano 2011, ben 9 anni fa. Da quell’anno, non si è più sentito parlare di lei e la casa costruttrice, la Shelby Super Cars non ha fornito alcuna news a riguardo. Nel caso non la conosciate, la SSC è la stessa casa costruttrice che alcuni anni fa aveva prodotto la Ultimate Aero, una potentissima Hypercar che per un breve periodo aveva rubato il primato di velocità massima alla conosciutissima Bugatti Veyron, stiamo parlando però dello scorso decennio. A seguito di questo traguardo, la casa, spinta anche da una sorta di fomento generale, aveva mostrato i disegni progettuali della Tuatara che, a distanza di ormai 9 anni non si sono neanche tanto modificati, restando fedele all’idea iniziale.

Sarà spinta da un V8 5.9 biturbo e supererà i 482 km/h

Dopo un’estenuante attesa e continui rimandi, la casa americana sembra finalmente pronta a consegnare il primo esemplare al prossimo Philadephia Auto Show in programma per il 7 febbraio 2020. Sarà probabilmente un momento epico per la SSC, dopo così tanti anni di attesa. Speriamo solo che il cliente sia ancora interessato alla vettura e che rimanga soddisfatto delle performance. Certo è che i suoi 1.750 CV sprigionati dal 5.9 V8 biturbo farebbero gola a molte persone. Bisogna vedere quanto però rimarrà maneggevole come auto, anche perché non è facile poter gestire una potenza del genere. La casa dichiara uno 0-100 coperto in meno di 3 secondi, ma sarà difficile riuscire a scaricare a terra tutta quella potenza con la sola trazione posteriore. SSC, stupiscici! Ma il dato più interessante non è di certo l’accelerazione, quanto più la velocità massima: SSC dichiara infatti che l’hypercar sarà in grado su sperare le 300 miglia orarie, ovvero 482 km/h, rubando quindi il primato alla Bugatti Chiron Sport 300+. A distanza di 10 anni potrebbe ripresentarsi la stessa sfida: SSC vs Bugatti. Noi attendiamo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati