Citroen C4 Cactus: un crossover-coupé potrebbe raccoglierne l’eredità

Citroen C4 Cactus: un crossover-coupé potrebbe raccoglierne l’eredità

Prototipo di un nuovo modello avvistato sulla neve

Citroen sta lavorando allo sviluppo di un nuovo crossover-coupé, immortalato durante i test invernali, che potrebbe prendere il posto della C4 Cactus all'interno della gamma del Double Chevron.
Citroen C4 Cactus: un crossover-coupé potrebbe raccoglierne l’eredità

La Citroen C4 Cactus così come la conosciamo probabilmente smetterà di esistere quando l’attuale modello in commercio uscirà di produzione, almeno stando a quanto dichiarato la scorsa estate dal responsabile del prodotto Xavier Peugeot. 

Avvistato il possibile successore della C4 Cactus

Questo però non significa che il marchio del Double Chevron abbandonerà il segmento. Non sappiamo ancora se il nome C4 Cactus sarà mantenuto o meno, ma in ogni caso la compatta con gli Airbumps avrà un successore. Una conferma in tal senso arriva da alcune foto spia, pubblicata da Carscoops.com, che mostrano un prototipo Citroen, di dimensioni simili alla C4 Cactus, che è stato immortalato durante dei test sulle strade ricoperte di ghiaccio e neve in Nord Europa.

Aspetto più da crossover, ma con coda da coupé

Nonostante il corposo camouflage che avvolge il veicolo, si può notare il tipico frontale Citroen e un voluminoso portellone posteriore, che potrebbe però nascondere l’utilizzo di un fittizio rivestimento in plastica. La linea del tetto è leggermente arcuata dietro i montanti centrali e l’altezza dell’auto da terra è generosa. Queste sono le differenze principali rispetto alla C4 Cactus che, nonostante gli spunti stilistici da crossover, rimane comunque una berlina con assetto standard.

Stessa piattaforma di Peugeot 2008 e DS 3 Crossback

Il nuovo modello di Citroen, che sul mercato lancerà la sfida a modelli come Nissan Juke, Renault Captur, Opel Mokka X, Ford Puma e Peugeot 2008, dovrebbe essere costruito sulla stessa piattaforma delle “cugine” Peugeot 2008 e DS 3 Crossback, ovvero il pianale CMP, condividendo con loro anche alcune motorizzazioni. Nella gamma sono attese piccole unità benzina, forse un diesel, e sicuramente una versione 100% elettrica che potrebbe montare lo stesso powertrain da 136 CV della Peugeot e-2008, capace di offrire un’autonomia complessiva di 310 chilometri con una singola carica.

Il nuovo modello crossover-coupé di Citroen potrebbe essere presentato nel corso dei prossimi messi e lanciato sul mercato come model year 2021.

Citroen C4 Cactus: un crossover-coupé potrebbe raccoglierne l’eredità
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati