Nuova Mercedes Classe E 2020, il facelift porta con sè anche la motorizzazione ibrida

Nuova Mercedes Classe E 2020, il facelift porta con sè anche la motorizzazione ibrida

Sette varianti, tra Mild-Hybrid, Full Hybrid e Plug-In Hybrid

La nuova Mercedes Classe E 2020 arriverà sul finire dell'estate, e porterà con sei una bella dose di novità, tecnologiche e meccaniche, con nuovi sistemi di assistenza alla guida e nuove motorizzazioni ibride, ben sette a listino.
Nuova Mercedes Classe E 2020, il facelift porta con sè anche la motorizzazione ibrida

La prossima Mercedes Classe E 2020 è stata svelata con largo anticipo, rispetto alla presentazione ufficiale che avverrà, probabilmente, questa estate. E’ vero, si tratta di modelli ancora camuffati e coperti, così da non poter capire gli interventi estetici effettuati sui gruppi ottici, ma possiamo comunque farci un’idea sulle nuove linee della lussuosa berlina di Stoccarda.

Nuova Mercedes Classe E 2020, ADAS al massimo e più tecnologia

Come si può ben notare da queste immagini, troviamo dei paraurti completamente rivisti, con una nuova forma per le prese d’aria e per la mascherina centrale. Seguono a ruota anche i gruppi ottici, probabilmente full-Led di serie, che erediteranno la linea da quelli della nuova CLS e della CLA. Le novità però si troveranno anche sotto alla carrozzeria. Troveremo infatti l’ultima versione prevista per il pacchetto di sistemi di assistenza alla guida, rinnovato e più efficace rispetto agli attuali, con sensori più tecnologici e capaci di comunicare più velocemente con la vettura. Si potrà percorrere l’intera autostrada, da casello a casello, senza impegnarsi attivamente alla guida della vettura. La nuova Classe E è infatti in grado di procedere autonomamente, richiedendo semplici alert al guidatore ogni 30 secondi, per assicurarsi che esso sia  vigile e attento. Può effettuare sorpassi, cambiare corsia, accelerare, rallentare, frenare e ripartite in completa autonomia.

Sette varianti Ibride Plug-In, si accelera sull’elettrificazione

Per la prossima versione della Mercedes Classe E sono previste almeno 7 diverse varianti spinte da una meccanica ibrida, tra Full Hybrid e Plug-In Hybrid, per offrire una gamma totalmente variegata e differenziata, sia a trazione posteriore e 4Matic. Troviamo anche la versione da 272 CV spinta dal 4 cilindri 2.0 turbo, assistito dal sistema EQ Boost. In alternativa, sarà anche presente un 3.0 6 cilindri da 367 CV, in aggiunta ad un sistema da 48 V ed EQ Boost. Tra le novità troviamo anche un nuovo volante e nuovi aggiornamenti per gli interni, oltre ad un sistema di controllo della qualità dell’aria interna.

Nuova Mercedes Classe E 2020, il facelift porta con sè anche la motorizzazione ibrida
4 (80%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati