Nuova Fiat 500e: nuove immagini del prototipo catturato sulle strade di Torino [FOTO SPIA]

La city car elettrica di nuova generazione si avvicina al debutto

In vista di un probabile debutto al Salone di Ginevra 2020, la nuova Fiat 500e porta avanti i collaudi come confermano le nuove foto spia del prototipo avvistato tra le strade di Torino.

Dopo aver recentemente presentato la 500 Hybrid, Fiat è impegnata nello sviluppo della nuova 500e, versione elettrica di nuova generazione della city car del marchio torinese.

Nuovo avvistamento a Torino della city car elettrica

Dopo le foto spia di qualche giorno fa, pubblicate dalla rivista inglese Car Magazine, un nostro lettore ci ha inviato alcune nuove foto spia del prototipo (visibili nella gallery di immagini in calce all’articolo), ancora pesantemente camuffato, immortalato durante dei collaudi sulle strade di Torino. Le corpose e identiche coperture sugli esterni del muletto rispetto a quello fotografato pochi giorni fa, fanno pensare che si tratti della stessa vettura di prova della nuova Fiat 500e, versione elettrica della city car, tesi avvalorata anche dal fatto che il nostro lettore che ha scattato le foto afferma di aver notato l’assenza di terminali di scarico sul posteriore.

Design rinnovato, attesa un autonomia maggiore

A differenza dell’attuale 500 elettrica già in commercio, la nuova Fiat 500e è stato interamente progettata da zero come auto a zero emissioni, quindi ci si aspetta un livello di performance e di autonomia decisamente superiori rispetto alla 500 elettrica in vendita. Le nuove foto spia non svelano molto del look, ma si può comunque intravedere un design rinnovato, con fari anteriori che sembrano essere più definiti e forme complessive del corpo auto più aerodinamiche e nitide rispetto all’attuale 500.

Nuova piattaforma condivisa con la versione a benzina

La nuova Fiat 500 non sarà solamente elettrica, ma arriverà anche con motore a benzina. La principale differenza tecnica tra la 500 attuale e la prossima generazione risiede nella piattaforma, progettata da Fiat per accogliere sia motorizzazioni elettriche che a combustione. Lo stesso pianale, che sarà condiviso da 500 e 500e, verrà utilizzato anche dalla nuova Panda.

Look distintivo della variante elettrica

La nuova Fiat 500e avrà anche un aspetto estetico leggermente diverso rispetto alla nuova 500 con motore a combustione. Oltre alla consueta griglia anteriore chiusa, la 500e si distinguerà per uno stile più elegante e per alcuni tratti specifici del design come ad esempio le rientranze più profonde nella parte inferiore dei pannelli delle porte. La nuova Fiat 500e potrebbe fare il suo debutto in anteprima al Salone di Ginevra 2020, in programma a marzo.

Credit foto copertina: carmagazine.co.uk

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati