WP_Post Object ( [ID] => 686422 [post_author] => 58 [post_date] => 2020-02-03 18:39:49 [post_date_gmt] => 2020-02-03 17:39:49 [post_content] => La nuova Skoda Vision IN è finalmente tra noi, o per lo meno, tra gli indiani. Esatto, questo è il disegno progettuale ( o rendering) di quello che sarà in un recentissimo futuro, il nuovo crossover della casa ceca che a breve attaccherà il mercato auto dell'India. Secondo quanto rivelano i Rumors, sarebbe dovuta essere presentata ad Auto Expo 2020, ma sembra che qualcuno abbia voluto anticiparne l'unveiling. Vision IN promette "la quantità ottimale di spazio, perfettamente combinata con il più alto grado di versatilità e tecnologie all'avanguardia".

Design vincente ed elaborato, gran lavoro

La nuova Skoda Vision IN si mostra decisamente più aggressiva e muscolosa rispetto ai modelli che Skoda propone per il nostro mercato. Spunta anche una nuova griglia frontale con una retro illuminazione a LED, più scenica che funzionale. Nella parte inferiore spunta anche una protezione silver sottoscocca che enfatizza l'anima Off-Road di questa concept. Singolare l'attenzione al dettaglio riposta dai designer, per un mercato solitamente più incline a vetture pratiche, solide e robuste. Attenzione al dettaglio che è presente anche lungo la fiancata e nella vista posteriore. Troviamo infatti una linea decisamente tonica e tirata per la vista laterale, con maniglie a scomparsa e fanali posteriori full LED con forma ad L. I disegni progettuali mostrano anche due barre porta tutto superiori cromate, un possibile tetto panoramico in cristallo e la solita paratia sottoscocca silver che affiora anche dal posteriore della vettura. Dovrebbe sfruttare l'ormai nota piattaforma modulare MQB del gruppo VW, ma rivisitata appositamente per il mercato indiano, infatti avrà la dicitura MQB-A0-IN. Presenta delle dimensioni simili a quelle della Skoda Kamiq (4,23 metri), ma a differenza di questa sfoggerebbe un'altezza maggiore da terra e una luce da terra di circa 4 cm superiore a quella del crossover presente nei nostri mercati.

Interni moderni e ben rifiniti, con materiali di riciclo e totalmente ecologici

Dando uno sguardo agli interni troviamo delle forme e una disposizione dello spazio totalmente diversa rispetto ai modelli Skoda ai quali siamo abituati. Forme tridimensionali, colori accesi, finiture LED e materiali ricavati da tessuti riciclati. In mezzo alla plancia sfoggia uno schermo sospeso di 12,3" oltre ad una strumentazione interamente digitale da circa 10". Dietro allo schermo centrale troviamo una sorta di amuleto di cristallo che andrà a rappresentare lo strumento di interazione con l'assistente vocale: si illuminerà in concomitanza con le risposte che il sistema darà, una volta interpellato. La meccanica è rappresentata da un binomio ormai assoldato del gruppo VW: troviamo infatti l'ormai noto 1.5 TFSI da 150 Cv abbinato al cambio automatico DSG a sette rapporti, che invierà la trazione alle sole ruote anteriori. La versione definitiva potrebbe arrivare con l'inizio del 2021. [post_title] => Nuova Skoda Vision IN, ecco la previews del nuovo crossover tutto dedicato all'India [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-skoda-vision-in-ecco-la-previews-del-nuovo-crossover-tutto-dedicato-allindia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2020-02-03 18:39:49 [post_modified_gmt] => 2020-02-03 17:39:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=686422 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Skoda Vision IN, ecco la previews del nuovo crossover tutto dedicato all’India

Forme aggressive e muscolose, 4 metri e 23 cm di puro stile, ma per ora riservato all'India

La nuova Skoda Vision IN Concept è finalmente realtà, dopo svariate settimane di tesser che ci hanno tenuto col fiato sospeso. Mostra linee più elaborate e ricercate rispetto a quelle dei modelli che conosciamo, con degli interni davvero interessanti, oltre che completamente ecologici e riciclabili.
Nuova Skoda Vision IN, ecco la previews del nuovo crossover tutto dedicato all’India

La nuova Skoda Vision IN è finalmente tra noi, o per lo meno, tra gli indiani. Esatto, questo è il disegno progettuale ( o rendering) di quello che sarà in un recentissimo futuro, il nuovo crossover della casa ceca che a breve attaccherà il mercato auto dell’India. Secondo quanto rivelano i Rumors, sarebbe dovuta essere presentata ad Auto Expo 2020, ma sembra che qualcuno abbia voluto anticiparne l’unveiling. Vision IN promette “la quantità ottimale di spazio, perfettamente combinata con il più alto grado di versatilità e tecnologie all’avanguardia“.

Design vincente ed elaborato, gran lavoro

La nuova Skoda Vision IN si mostra decisamente più aggressiva e muscolosa rispetto ai modelli che Skoda propone per il nostro mercato. Spunta anche una nuova griglia frontale con una retro illuminazione a LED, più scenica che funzionale. Nella parte inferiore spunta anche una protezione silver sottoscocca che enfatizza l’anima Off-Road di questa concept. Singolare l’attenzione al dettaglio riposta dai designer, per un mercato solitamente più incline a vetture pratiche, solide e robuste.

Attenzione al dettaglio che è presente anche lungo la fiancata e nella vista posteriore. Troviamo infatti una linea decisamente tonica e tirata per la vista laterale, con maniglie a scomparsa e fanali posteriori full LED con forma ad L. I disegni progettuali mostrano anche due barre porta tutto superiori cromate, un possibile tetto panoramico in cristallo e la solita paratia sottoscocca silver che affiora anche dal posteriore della vettura. Dovrebbe sfruttare l’ormai nota piattaforma modulare MQB del gruppo VW, ma rivisitata appositamente per il mercato indiano, infatti avrà la dicitura MQB-A0-IN. Presenta delle dimensioni simili a quelle della Skoda Kamiq (4,23 metri), ma a differenza di questa sfoggerebbe un’altezza maggiore da terra e una luce da terra di circa 4 cm superiore a quella del crossover presente nei nostri mercati.

Interni moderni e ben rifiniti, con materiali di riciclo e totalmente ecologici

Dando uno sguardo agli interni troviamo delle forme e una disposizione dello spazio totalmente diversa rispetto ai modelli Skoda ai quali siamo abituati. Forme tridimensionali, colori accesi, finiture LED e materiali ricavati da tessuti riciclati. In mezzo alla plancia sfoggia uno schermo sospeso di 12,3″ oltre ad una strumentazione interamente digitale da circa 10″. Dietro allo schermo centrale troviamo una sorta di amuleto di cristallo che andrà a rappresentare lo strumento di interazione con l’assistente vocale: si illuminerà in concomitanza con le risposte che il sistema darà, una volta interpellato.

La meccanica è rappresentata da un binomio ormai assoldato del gruppo VW: troviamo infatti l’ormai noto 1.5 TFSI da 150 Cv abbinato al cambio automatico DSG a sette rapporti, che invierà la trazione alle sole ruote anteriori. La versione definitiva potrebbe arrivare con l’inizio del 2021.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati