Alfa Giulia GTV: un’altra creatura Racing per il DTM da LP Design [RENDER]

Alfa Giulia GTV: un’altra creatura Racing per il DTM da LP Design [RENDER]

Alfa Romeo Quadrifoglio GTV: un'altra idea racing addicted per il DTM sviluppata da LP Design

Alfa Romeo Quadrifoglio GTV: un'altra idea racing addicted per il DTM sviluppata da LP Design. Foto e caratteristiche
Alfa Giulia GTV: un’altra creatura Racing per il DTM da LP Design [RENDER]

Il creatore LP Design ha pubblicato un’altra creatura racing addicted sulla base della Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Come si può facilmente intuire dalle foto a corredo di questo articolo la sua principale caratteristica è una veste aerodinamica esasperata con un paraurti anteriore impreziosito dallo splitter in fibra di carbonio che guarda dal basso le enormi bocche d’aerazione, in carbonio e non, che spingono dentro i flussi verso un ponte che cavalca le gomme anteriori. Al centro della calandra c’è invece il trilobo che collega l’incattivito sguardo dei fari LED con la triplice firma luminosa.

Foto e immagini

Sopra al cofano ci sono due importanti sfoghi in fibra di carbonio mentre l0 stesso materiale è utilizzato per adornare (non solo per velleità estetiche) anche il fianco della vettura, pronta a convogliare meglio i flussi aerodinamici anche lateralmente.

E la coda?

Purtroppo non ci sono immagini per il retro della vettura ma, oltre ad ammirare la tavola da surf che sovrastra la coda, che già di per sè incorpora lo spoiler di serie presente sulla Giulia Quadrifoglio, possiamo immaginare un lato b scolpito da numerose prese per l’aria e da un generosissimo diffusore che riesca a rendere la coda squadrata e muscolosa come appena uscita da una intensissima sessione di palestra.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati