Lexus al Salone di Ginevra 2020 con tre anteprime europee: LF-30 Electrified, UX 300e ed LC 500 Convertible

Tra sportività, eleganza e spinta green

Lexus sarà protagonista del Salone di Ginevra 2020 dove presenterà tre novità per la prima volta in Europa: LF-30 Electrified Concept, UX 300e, LC 500 Convertible.

Lexus si prepara a vivere da protagonista il Salone di Ginevra 2020, in programma tra un mese, dove presenterà tre novità per la prima volta in Europa: due nuovi modelli presto disponibili sul mercato e un concept che prefigura la visione stilistica e tecnologica dell’auto elettrificata del futuro. 

Lexus LF-30 Electrified Concept

A fornirci uno sguardo al domani di Lexus sarà il concept LF-30 Electrified, prototipo che fa da vetrina per l’evoluzione del design e per la tecnologia a propulsione green sviluppata dal marchio premium giapponese.

Lexus UX 300e

Alimentazione elettrica che trova concretezza sul mercato già sulla Lexus UX 300e, altra novità che sarà presentata a Ginevra. Si tratta del primo veicolo elettrico a batteria di Lexus, che unisce elevata funzionalità del design da crossover urbano compatto con le raffinate prestazioni di guida, la sostenibilità ambientale del motore elettrico e il comfort elevato tipico dei modelli Lexus.

Lexus LC 500 Convertible

A completare il terzetto di vetture del brand nipponico che animerà lo stand alla kermesse elvetica sarà la nuova Lexus LC 500 Convertible, la versione open-air della fascinosa ed elegante sportiva dotata di capote in tessuto che modifica la silhouette dell’auto, andandosi ad affiancare alla LC Coupé.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati