Bentley Flying Spur: inizio delle consegne della nuova Grand Tourer [FOTO]

A partire da 224.088,00 euro, IVA inclusa per il mercato italiano

La partenza delle prime consegne della nuova esclusiva berlina sviluppata dal brand britannico

Avviate le consegne della nuova Bentley Flying Spur nei mercati europei e in Regno Unito. Nel corso del 2020 se ne prospettano altre verso i mercati orientali in Asia e in Nord America.

Aspetto

Mostrata nella seconda metà del 2019, sono diversi i riconoscimenti già assegnati al modello in particolare “Auto di lusso dell’anno”. Si è iniziato a realizzarla a novembre nella fabbrica di Bentley a Crewe, certificata da The Carbon Trust come la eccellenza a emissioni zero per lo sviluppo di vetture di lusso nel Regno Unito.
La terza generazione della Grand Tourer presenta un ricercato design contemporaneo e connotativo per questo costruttore, sviluppato su una piattaforma interamente di nuova concezione in alluminio e composito, con un assale anteriore posto più avanti per favorire l’estensione dell’interasse e di conseguenza lo spazio a bordo.
Dentro la cura nel dettaglio è riscontrabile già osservando la nuova fascia a tema ad ala, collegando prima e seconda fila e dando una sensazione di fluidità a fronte dell’imponente corpo vettura. Figurano materiali sostenibili, naturali e differenti tecnologie.

Tecnica e sistemi

Spicca all’interno un display girevole Bentley al centro la plancia, un cruscotto HD optando tra touchscreen digitale da 12,3 pollici, quadranti analogici o finitura impiallacciata in legno, da quanto segnalato. In evidenza anche un telecomando touchscreen rimovibile, parlando della zona posteriore, per la gestione delle principali funzioni destinate al comfort e anche del sistema interno d’illuminazione. Numerose le opzioni tra cui essenze in legno e si elenca anche l’introduzione di sedili in pelle scanalata dal motivo inedito con trapuntatura a diamante “per la specifica di guida Mulliner”, così come un tetto apribile panoramico in vetro e tre sistemi audio tra cui un sistema Naim da 2.200 W e un sistema Bang & Olufsen a 16 altoparlanti, tra quelli citati.
Nutrita anche la panoramica di dispositivi di assistenza disponibili, mettendo in rilievo Head-Up display, Traffic Assist, Blind Sport Warning, una telecamera a infrarossi per la visione notturna e connettività avanzata. Tra gli altri fattori interessanti anche nuove molle pneumatiche a tre camere che consentono ampie regolazioni, un sistema a quattro ruote sterzanti elettronico per la prima volta su una Bentley, combinato al una trazione integrale attiva e al Bentley Dynamic Ride, un sofisticato sistema antirollio elettrico a 48 V.

Motore e prestazioni

Sotto il cofano è presente un aggiornato propulsore W12 Bentley di 6.0 litri con doppio turbocompressore, legato a un cambio a doppia frizione a otto rapporti. Un’unità TSI che propone prestazioni altisonanti per il segmento: 3,7 secondi da 0 a 100 km/h e 333 km/h di velocità massima, riprendendo ancora le indicazioni.

Prezzo

Per la nuova lussuosa ammiraglia di Bentley si parte da 224.088,00 euro, IVA inclusa, considerando il mercato italiano, come segnalato.

Foto: Bentley

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati