WP_Post Object ( [ID] => 688887 [post_author] => 24 [post_date] => 2020-02-13 11:17:39 [post_date_gmt] => 2020-02-13 10:17:39 [post_content] => La Porsche 935 K3 Turbo, indimenticabile vettura da competizione che venne lanciata nel 1979, rispolvera i suoi antichi fasti nella recente performance messa in strada nello Swiss Hill Climb Championship, filmato nell'adrenalinico video qui sopra. 

Il trionfo alla 24 Ore di Le Mans del 1979

Tra i tornanti e le curve in salita tra le campagne svizzere, questa Porsche 935 K3 Turbo mette in mostra tutta la propria grinta, aggressività e voracità nel divorare l'asfalto metro dopo metro. La Porsche 935 K3, che rispetto alle precedenti versioni K1 e K2 si allontanava in maniera più netta dalla 935 di fabbrica attraverso una maggior impronta aerodinamica votata alle prestazioni in gara, riuscì ad ottenere degli ottimi risultati nelle competizioni endurance tra fine anni '70 e inizi anni '80. Da ricordare ci sono sopratutto il primo e il secondo posto alla 24 Ore di Le Mans del 1979 e le vittorie alla 12 Ore di Sebring del 1980 e alla 24 Ore di Daytona del 1981.

Motore boxer sei cilindri turbo 3.2 da 760 CV con raffreddamento ad aria

La Porsche 935 K3, che venne prodotta in appena 13 esemplari, vanta un peso di 1.050 chilogrammi e monta il motore al posteriore. A spingere questa vettura da corsa della Casa tedesca è un motore boxer a sei cilindri turbo di 3.2 litri che eroga 760 CV di potenza massima. Un propulsore evoluto e potente che si affidava al sistema di raffreddamento ad aria, che tuttavia in questi immagini dimostra ancora oggi, a distanza di tanti anni, di poter tener botta all'attuale motore flat six di Porsche. [post_title] => Porsche 935 K3 Turbo: echeggia il rombo dei 760 CV di un mito di fine anni Settanta [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-935-k3-turbo-hill-climb-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2020-02-13 11:18:26 [post_modified_gmt] => 2020-02-13 10:18:26 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=688887 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche 935 K3 Turbo: echeggia il rombo dei 760 CV di un mito di fine anni Settanta [VIDEO]

Adrenalina "old style" tra le salite dello Swiss Hill Climb Championship

La Porsche 935 K3 Turbo, storica ed esclusiva vettura da competizioni endurance di fine anni '70, è protagonista sulle salite svizzere dello Swiss Hill Climb Championship.
Porsche 935 K3 Turbo: echeggia il rombo dei 760 CV di un mito di fine anni Settanta [VIDEO]

La Porsche 935 K3 Turbo, indimenticabile vettura da competizione che venne lanciata nel 1979, rispolvera i suoi antichi fasti nella recente performance messa in strada nello Swiss Hill Climb Championship, filmato nell’adrenalinico video qui sopra. 

Il trionfo alla 24 Ore di Le Mans del 1979

Tra i tornanti e le curve in salita tra le campagne svizzere, questa Porsche 935 K3 Turbo mette in mostra tutta la propria grinta, aggressività e voracità nel divorare l’asfalto metro dopo metro. La Porsche 935 K3, che rispetto alle precedenti versioni K1 e K2 si allontanava in maniera più netta dalla 935 di fabbrica attraverso una maggior impronta aerodinamica votata alle prestazioni in gara, riuscì ad ottenere degli ottimi risultati nelle competizioni endurance tra fine anni ’70 e inizi anni ’80. Da ricordare ci sono sopratutto il primo e il secondo posto alla 24 Ore di Le Mans del 1979 e le vittorie alla 12 Ore di Sebring del 1980 e alla 24 Ore di Daytona del 1981.

Motore boxer sei cilindri turbo 3.2 da 760 CV con raffreddamento ad aria

La Porsche 935 K3, che venne prodotta in appena 13 esemplari, vanta un peso di 1.050 chilogrammi e monta il motore al posteriore. A spingere questa vettura da corsa della Casa tedesca è un motore boxer a sei cilindri turbo di 3.2 litri che eroga 760 CV di potenza massima. Un propulsore evoluto e potente che si affidava al sistema di raffreddamento ad aria, che tuttavia in questi immagini dimostra ancora oggi, a distanza di tanti anni, di poter tener botta all’attuale motore flat six di Porsche.

Porsche 935 K3 Turbo: echeggia il rombo dei 760 CV di un mito di fine anni Settanta [VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati