Renault, definito lo stipendio di Luca de Meo: guadagnerà il 57% in più del suo predecessore

Renault, definito lo stipendio di Luca de Meo: guadagnerà il 57% in più del suo predecessore

Al manager italiano compensi per circa 5,8 milioni di euro

Renault ha stabilito il pacchetto retributivo per il suo nuovo amministratore delegato Luca de Meo che tra parte fissa, variabile e bonus aziendale arriverà a quasi 6 milioni di euro.
Renault, definito lo stipendio di Luca de Meo: guadagnerà il 57% in più del suo predecessore

Renault ha fissato in circa 5,8 milioni di euro la retribuzione complessiva che riceverà Luca de Meo per il suo incarico di amministratore delegato. Rispetto al suo predecessore alla guida della Losanga, Thierry Bolloré, i compensi sono superiori di oltre il 50%.

Salario fisso di 1,3 milioni euro e variabile fino al 150%

Lo stipendio fisso di Luca de Meo da amministratore delegato di Renault, ruolo che assumerà dal 1° luglio 2020, sarà di 1,3 milioni di euro. A questa parte fissa, come si evince dalla documentazione che Renault ha inviato alle autorità di regolamentazione francesi, se ne aggiunge una variabile che può arrivare ad un massimo di 1,95 milioni di euro, equivalente al 150% del salario fisso, in “funzione di criteri quantitativi e qualitativi”.

Bonus di 75.000 azioni Renault

Inoltre nel pacchetto retributivo definito per il nuovo CEO di Renault c’è anche un altro bonus variabile, questo legato alle performance aziendali. Parliamo di un bonus massimo di 75.000 azioni di Renault, che oggi valgono circa 2,6 milioni di euro, che sarà riconosciuto a de Meo nel caso in cui vengano soddisfatti alcuni parametri finanziari e rimarrà in carica per tre anni. Sommando stipendio fisso, parte variabile e bonus pacchetto azionario, i compensi totale di de Meo arrivano a così 5,85 milioni di euro, vale a dire il 57% rispetto ai 3,7 milioni di euro percepiti da Bolloré. A quest’ultimo infatti Renault riconosceva un salario di fisso di 900.000 euro, un compenso variabile fino al 125% e 50.000 azioni.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Renault Captur 2020 | Com’è & Come va

Renault Captur 2020: ecco la prova su strada video con la nostra recensione e pagelle
La puntata del nostro consueto Com’è e Come va è dedicata alla nuova Renault Captur 2020. Un’auto capace di scalare