Audi Q2 2021: il restyling con nuovi motori ibridi 48 Volt

Audi Q2 2021: il restyling con nuovi motori ibridi 48 Volt

Audi Q2 2021: cambia l'estetica e gli interni ma ci sono anche nuovi motori ibridi

Audi Q2 2021: il restyling con nuovi motori ibridi 48 Volt

La Audi Q2 2020 ha già accolto i nuovi allestimenti e ora la casa dei Quattro Anelli sta già testando la nuova Audi Q2 con il facelift, in uscita nel 2021.

Dopotutto il SUV compatto è stato introdotto sul mercato nel 2017, quindi si sta avvicinando alla fine del suo primo ciclo di vita che, tradizionalmente, porta in dote un nuovo lifting facciale e una svecchiata all’aspetto estetico.

Estetica, cosa cambia

Nonostante l’evidente camuffamento, all’avantreno si può notare una forma dei fari, ora 100% a LED, modificata e meno incattivita soprattutto nella parte interna che punta verso la zona del radiatore. Guardando il paraurti notiamo nuove prese d’aria a sviluppo verticale, più strette sui lati con un trapezio più sottile nella parte inferiore. La griglia? In classico stile Audi, con la trama a nido d’ape e con i listelli verticali e orizzontali che la disegnano.

Interni e abitacolo

Col lifting, la nuova Audi Q2 2021 riceverà qualche aggiornamento anche per l’abitacolo come nuovi materiali di qualità superiore rispetto al modello precedente, per disegnare un abitacolo più confortevole e curato. Da segnalare la presenza di un nuovo cruscotto digitale e nuovi assistenti alla guida.

I motori ibridi: benzina e diesel a 48 Volt

Ora capitolo motori: in gamma, per la Audi Q2 2021 ci sarà la propulsione ibrida con l’ausilio di motori diesel e benzina ma la vera novità sta nel fatto che tutti gli ibridi passeranno alla tecnologia a 48 Volt.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati