Puritalia Berlinetta: l’Hypercar diventa elettrica per il Salone di Ginevra 2020

Puritalia Berlinetta: l’Hypercar diventa elettrica per il Salone di Ginevra 2020

Con il Progetto Super VEloce l'auto diventa 100% elettrica, gestita da un'intelligenza artificiale

La Puritalia Berlinetta diventa completamente elettrica con il Progetto Super VEloce che le consentirà di raggiungere prestazioni strabilianti, e tutta l'elettronica sarà gestita da un'intelligenza artificiale.
Puritalia Berlinetta: l’Hypercar diventa elettrica per il Salone di Ginevra 2020

La nuova Puritalia Berlinetta sarà protagonista anche quest’anno al Salone di Ginevra, come avvenne lo scorso anno, ma questa volta verrà presentata una nuova versione interamente elettrica dell’Hypercar italiana, made in Napoli. Le linee tanto apprezzate dello scorso anno non sono state particolarmente modificate, mentre sotto ad esse tutto cambia. Grazie al nuovo Progetto Super VEloce la meccanica della Hypercar è stata stravolta, per poter assicurare le stesse performance della vettura originale, ma offrendo fin veicolo ad impatto ambientale zero.

Puirtalia punta sull’elettrico

Poco sappiamo della nuova Puritalia Berlinetta Progetto Super VEloce, se non che le performance saranno altissime, come nella versione a benzina-ibrida tradizionale e che verrà installata una power unit dotata di intelligenza artificiale capace di gestire in modo autonomo il funzionamento di tutta la vettura. Non varia molto nel design, come già accennato, se non per qualche aggiornamento nei paraurti e qualche appendice aerodinamica in più.

Indipendentemente dai gusti e dalle preferenze personali, non possiamo chiudere gli occhi sei fronte a ciò che sta accadendo nell’intera industria automobilistica“, ha affermato il CEO e fondatore dell’azienda, Paolo Parente. “Questo è il momento giusto per noi per affrontare la sfida dell’elettrico e presentare al mondo un’auto davvero unica come il Progetto SuperVEloce“, ha aggiunto il dirigente. Nello stand sarà esposta anche una versione sviluppata ad Hoc per un cliente, con una colorazione esterna Rosso Vesuvio, cerchi monoblocco forgiati su misura, con interni realizzati in fibra di carbonio e pelle Nabuco bianca. Le prestazioni rivelano uno 0-100 km/h coperti in 2.7 secondi e una velocità massima di 355 km/h.

Il classico powertrain Plug-in della Puritalia Berlinetta sfoggia un V8 Ford “coyote” 5.0 di cilindrata, accoppiato ad un motore elettrico per una potenza complessiva di 956 CV e 920 Nm di coppia. Il tutto è alimentato da un piccolo pacco batterie da 5,2 kWh capace di assicurare un’autonomia complessiva di 20 km. La produzione è limitata a 150 esemplari venduti ad un prezzo di partenza di 553 mila euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati