Volkswagen Golf GTE 2020: la sportiva elettrificata si rinnova [FOTO]

Verrà presentata al Salone di Ginevra 2020

La Volkswagen Golf GTE propone l'edizione 2020, con una potenza aumentata a 245 cavalli ed alcune novità a livello estetico e tecnologico. L'anteprima mondiale è fissata per il 3 marzo al Salone di Ginevra 2020

La Volkswagen Golf GTE si rinnova, seguendo l’ottava generazione della best seller del marchio tedesco: l’anteprima mondiale è prevista per il Salone di Ginevra 2020, in programma dal 3 al 15 marzo prossimi. Questo modello ibrido plug-in ora raggiunge i 245 cavalli di potenza complessiva, così come sono presenti alcuni aggiornamenti dal punto di vista estetico e nella tecnologia.

Le caratteristiche della Volkswagen Golf GTE 2020

Questa versione segue nel design le altre varianti sportive, anch’esse presentate all’appuntamento elvetico, con una rinnovata calandra e fari a LED di serie collocati in basso. Sopra, verso il cofano motore, è presente una sottile sull’intera larghezza del frontale, con il colore blu sulla GTE 2020. Attivando le luci diurne, una fascia di LED nei fari si accosta alla linea blu e si illumina la calandra.

Anche sul laterale ci sono elementi distintivi, come i listelli sottoporta maggiorati neri, le pinze freno rosse ed i cerchi in lega da 17 pollici. La Volkswagen Golf GTE 2020 viene dotata sul lato passeggero di uno sportello di rifornimento supplementare per la ricarica della batteria. Parlando del posteriore, si notano una vigorosa linea di spalla, lo spoiler sul tetto ed il logo GTE. Su questo modello, a differenza delle gemelle, non è presente alcun terminale di scarico.

Entrando all’interno dell’abitacolo, la vettura presenta un nuovo volante sportivo multifunzione, rivestito in pelle, a tre razze, mentre la modanatura centrale è impreziosita da una superficie interna blu. Un colore ripreso anche nelle cuciture della fantasia a quadretti dei sedili sportivi. Non manca la tecnologia, ripresa dalla Golf 8 classica, con specifiche atmosfere realizzabili.

La Volkswagen Golf GTE 2020 ed il motore

Il cuore della nuova Volkswagen Golf GTE è rappresentato dal sistema ibrido plug-in, con motore 1.4 TSI turbo benzina da 150 CV, accoppiato al motore elettrico da 115 CV. La potenza complessiva è pari a 245 CV (la stessa della GTI) e la coppia massima di 400 Nm, per un’unità accoppiata al cambio DSG a sei rapporti.

La nuova batteria da 13 kWh permette di viaggiare in autonomia esclusivamente elettrica per circa 60 chilometri, con uno sprint da 0 a 100 km/h in meno di 7 secondi ed una velocità massima di 225 chilometri orari. L’elettronica intelligente della GTE prende in considerazione anche i dati GPS e i dati sul percorso per la gestione della propulsione.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati