DS7 Crossback E-Tense 4×4, l’ibrido Plug-In che unisce artigianalità e personalizzazione

DS7 Crossback E-Tense 4×4, l’ibrido Plug-In che unisce artigianalità e personalizzazione

Il nuovo SUV Ibrido ricaricabile a trazione integrale, a partire da 51.050 euro

La nuova DS7 Crossback E-Tense 4x4 raggiunge un nuovo livello di prestigio e lusso grazie alle finiture ricercate e alla personalizzazione disponibile con le varie ispirazioni per gli interni, che vi raccontiamo in questo articolo.
DS7 Crossback E-Tense 4×4, l’ibrido Plug-In che unisce artigianalità e personalizzazione

DS7 Crossback E-Tense 4×4 rappresenta nella maniera più assoluta la materializzazione su strada dei valori del brand DS. Marchio di lusso francese, rinato a seguito del suo lancio nel 2014 insieme proprio a questo SUV, la DS7 Crossback, prima vettura del nuovo corso di DS che si è fatta carico dell’arduo compito di rilanciare un’icona del savoir-faire parigino. Un progetto, quello del lancio di DS, che ha interessato tutto il gruppo PSA, mettendo a dura prova le capacità del colosso dell’automobile francese. Circa 6 anni dopo possiamo dire che l’obiettivo è stato centrato, creando un brand all’insegna della raffinatezza e delle finiture prestigiose dei suoi interni, unite al meglio della tecnologia che il gruppo francese ha da offrire oggi, con soluzioni che spaziano in tutti i campi che interessano il mondo dell’automobile. Riportiamo qui le parole di Eric Apode, Direttore Sviluppo Prodotti di DS:

Al di là delle considerazioni commerciali, DS 7 Crossback rappresenta una formidabile avventura umana, economica e industriale. Questo veicolo è la consacrazione di tanti anni di lavoro. Insieme ai vari team, siamo riusciti a creare l’auto che avevamo sognato, per stile e per tecnologia. Abbiamo anche potuto contare sulla nostra eredità, in linea con lo spirito innovativo della DS del 1955.  Con DS 7 Crossback, abbiamo raggiunto un livello di prestazioni globali che lo rendono leader della sua categoria, sintesi perfetta tra lusso alla francese e innovazioni tecnologiche eccezionali”. 

DS7 Crossback E-Tense 4×4, artigianalità e maestria per gli interni

Il senso di raffinatezza e lusso rappresenta un cardine fondamentale per DS, che riecheggia non appena ci si approccia ad una sua creazione. Avvicinandoci ad una DS7 Crossback non possiamo rimanere indifferenti al design degli esterni e, ancora di più, a quello degli interni. Aprendo una portiera e accedendo all’abitacolo si viene come pervasi da un senso di piacere, veniamo avvolti da un’insieme di percezioni generate dal profumo dei materiali, dall’accostamento dei colori, dalle impunture delle sedute in pelle e dai giochi di luce presenti sulla plancia, grazie all’impiego di vari materiali. Per definire i materiali e i colori che propone oggi DS 7 Crossback, il costruttore francese ha chiesto aiuto a degli esperti, come i Meilleurs Ouvriers de France per i rivestimenti in pelle e a designer dagli stili più diversi tra cui architetti di interni, esperti del colore, ingegneri.

All’interno dell’abitacolo troviamo diversi punti di riferimento come ad esempio il “point perle“, un’impuntura decorativa che crea piccoli punti a forma di perla sulla plancia e sui pannelli delle porte. Questa particolare finitura ha richiesto oltre 4 anni di test, per poter offrire un dettaglio capace di resistere all’usura del tempo, dell’abrasione dei vestiti e della sfruttabilità quotidiana. Due le finiture impiegate per la pelle degli interni, goffrata o Nappa, realizzate a mano dagli artigiani francesi, capaci di offrire un interno accogliente e di alto lusso, al pari di vetture di gamma più elevata. Curiosa anche la finitura guilloché, spesso riservata ad orologi di alta moda e che risale al XVI secolo, che ritroviamo nell’abitacolo della DS7 Crossback e consiste nel decorare la superficie di un materiale creando delle linee che si intersecano. Particolare anche al finitura del legno a “pori aperti” presente sulla plancia, in percentuale maggiore rispetto a qualsiasi altra vettura del segmento, che presenta una singolare venatura diagonale, frutto di anni di ricerca e grande know-how per la lavorazione di un materiale così sensibile.

DS7 crossback E-Tense, le ispirazioni per gli interni

Le possibilità di personalizzazione sono così elevate che DS ha scelto di proporre alcune varianti, 4 diverse ispirazioni per gli interni per riuscire ad offrire delle combinazioni appositamente studiate da designer e facilitare la scelta dei clienti:

– Ispirazione DS Bastille: dettagli cromati sugli elementi esterni, griglia della calandra e deflettore nero, ma anche finiture interne in una tinta bronzo ottenuta attraverso un processo originale denominato topage, sedili in tessuto bronzo, volante multifunzione in pelle pieno fiore, elementi rivestiti in TEP (poggia-braccio, maniglie delle porte), decorazioni della console centrale a lavorazione guilloché di colore nero matt.

– Ispirazione DS Performance Line: coniuga sportività ed eleganza con i particolari esterni cromati e neri, i badge esterni Performance Line su cofano e parafanghi, e i cerchi specifici da 19 pollici. All’interno, il volante tronco in Alcantara, i rivestimenti in Alcantara/ TEP, i tappetini Performance Line e la pedaliera in alluminio conferiscono un ulteriore tocco di sportività.

– Ispirazione DS Rivoli: dal nome della prestigiosa via parigina, offre a DS 7 Crossback profili esterni cromati, ma anche comandi sotto al display centrale con inserti in cristallo, inserti della console centrale in alluminio a lavorazione guilloché, sedili elettrici rivestiti in pelle goffrata, tappetini e orologio B.R.M R180 che ruota all’avvio del veicolo.

– Ispirazione DS Opéra: sempre ispirata a un luogo simbolo della capitale francese, con badge specifici e dettagli cromati all’esterno, rivestimenti in pelle Nappa, plancia e pannelli delle porte con effetto patinato e impunture “point perle”. I sedili anteriori riscaldabili e ventilati con funzione massaggio, il parabrezza riscaldabile, l’orologio B.R.M R180 rotativo e il sistema DS Connect Nav con radio digitale sono altri elementi distintivi.

DS7 Crossback E-Tense 4×4, voglia di elettrico per DS

DS7 Crossback E-Tense 4×4 unisce quindi il lusso e l’artigianalità delle finiture del brand con le tecnologie messe a punto dalla divisione DS – Techeetah impegnata nella Formula E, portando su strada tutte le conoscenze che i successi nella competizione green hanno permesso di acquisire. Un’auto fondamentale per DS, che traccia la strada verso la mobilità sostenibile e a zero emissioni che il brand intende perseguire con tutte la sue energie, come recentemente comunicato durante la E-DS Week, un’evento all’insegna dell’elettrificazione e del futuro a zero emissioni. L’intento di DS è quello di rendere completamente elettrificata tutta la gamma entro il 2025, proponendo solo versioni 100% elettriche o ibride ricaricabili, che andranno a caratterizzare almeno un terzo delle vendite.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati