Suzuki 4×4 Hybrid Vertical Winter Tour fa tappa a Canazei

Suzuki 4×4 Hybrid Vertical Winter Tour fa tappa a Canazei

Appuntamento per domenica 1 e lunedì 2 marzo

Il Suzuki 4x4 Hybrid Vertical Winter Tour dà appuntamento a Canazei domenica 1 e lunedì 2 marzo 2020 con intrattenimento e test drive per conoscere meglio la gamma ibrida e con trazione integrale AllGrip.
Suzuki 4×4 Hybrid Vertical Winter Tour fa tappa a Canazei

Domenica 1 e lunedì 2 marzo il Suzuki 4×4 Hybrid Vertical Winter Tour approda a Canazei, portando nel cuore della Val di Fassa l’evento col quale la Casa giapponese permette di conoscere e testare nelle principali località sciistiche italiane la tecnologia ibrida e la trazione integrale AllGrip che caratterizza la gran parte della gamma Suzuki. 

Test drive sulle Dolomiti

Il Vertical Village del marchio nipponico, che anche nella due giorni di Canazei farà da centro nevralgico di tutte le attività d’intrattenimento e animazione per adulti e bambini, vedrà protagonista la Suzuki Vitara Hybrid, nuova variante elettrificata del SUV che, insieme a diversi altri modelli ibridi della Casa di Hamamatsu, potrà essere guidata in suggestivi test drive sulle strade di montagna incorniciate dalle vette delle Dolomiti.

Trazione AllGrip Select su Vitara e S-Cross Hybrid

Oltre alle caratteristiche della Vitara Hybrid, l’evento Suzuki a Canazei consentirà al pubblico di testare anche le peculiarità delle versioni ibride di Ignis, Swift e S-Cross, comprese quelle offerte dalla trazione integrale 4×4 AllGrip. Quest’ultima è declinata da Suzuki in varie tipologie sui diversi modelli. Ad esempio Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid dispongono della trazione integrale AllGrip Select, uno schema che offre quattro modalità di guida, selezionabili tramite apposito comando sul tunnel centrale, ovvero: Auto, Sport, Snow e Lock. Ognuna di essa predispone la vettura con la miglior trazione possibile in base al fondo o alla situazione di guida che si trova ad affrontare.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati