BMW Concept i4: svelato il prototipo della nuova berlina elettrica che arriverà nel 2021 [FOTO e VIDEO]

Design dinamico, interni premium e tanta tecnologia a bordo

La BMW i4, futura coupé elettrica dell'Elica, offre un primo assaggio attraverso il concept che la prefigura e che monta un motore a zero emissioni da 537 CV in grado di garantire circa 600 km d'autonomia.

BMW presenta ufficialmente la Concept i4, il prototipo che prefigura il nuovo modello elettrico della Casa bavarese che entrerà in produzione nel 2021. 

Elettrica con 537 CV e 600 km d’autonomia

La BMW Concept i4 ha nella tecnologia eDrive di quinta generazione il suo cuore propulsivo. Parliamo di un sistema d’alimentazione, che equipaggerà anche le future iNext e iX3, che si basa su un motore elettrico da 537 CV coadiuvato da un pacco batterie che utilizza la più avanzata tecnologia di batterie a celle di litio per una capacità di circa 80 kWh, consentendo alla Concept i4 di percorrere circa 600 chilometri (misurati su ciclo WLTP) con una singola carica.

Design dinamico e minimal

Il design esterno della BMW Concept i4 è abbastanza rappresentativo di come sarà il modello di serie. La carrozzeria di questa berlina con posteriore da coupé è in tinta Frozen Light Copper, presa in prestito dalla BMW Vision iNext, mentre dei dettagli blu impreziosiscono il frontale, la parte inferiore delle fiancate e del posteriore. Nonostante la vettura monti un motore completamente elettrico, il muso propone la nuova e tanta discussa enorme griglia con doppio rene allungato in verticale, che abbiamo già visto sulla BMW Concept 4 lo scorso anno, anche se sulla Concept i4 è chiusa ed in tinta nera.

Ruote leggere e aerodinamiche

La BMW Concept i4 monta anche dei nuovi cerchi delle ruote progettati per unire leggerezza, performance aerodinamiche e design raffinato. Sulla coda si notano i sottili fanali a forma di L e le prese d’aria verticali ai lati che enfatizzano la sportività del posteriore. Più in basso c’è anche un affascinante diffusore con sezioni divisorie che suggeriscono la disposizione dei terminali di scarico, elementi dei quali la Concept i4 essendo elettrica è ovviamente priva.

Interni con un grande display unico e inserti Gold Bronze

Per quanto riguarda gli interni, la Concept i4 ha un abitacolo futuristico e allo stesso tempo premium, con un ampio display orizzontale leggermente curvato che si estende su quasi tutto il cruscotto, integrando sia il quadro strumenti che il sistema d’infotainment. Lo schermo è ricoperto di vetro antiriflesso e permette di vedere chiaramente i contenuti visualizzati a prescindere dalle condizioni di luminosità presenti nell’abitacolo. A bordo troviamo anche un avanzato controller iDrive al centro del tunnel e altri comandi realizzati in cristallo.

La maggior parte dell’abitacolo è rivestito in un mix di tessuto di colore chiaro, pelle e finiture in bronzo dorato che spiccano su cruscotto, pannelli delle porte e volante a tre razze. La BMW Concept i4 offre un layout a quattro posti, con due sedute singole nel posteriore al posto di un divano tradizionale.

Sonorità di marcia variabile e ottimizzata

BMW ha dedicato molto tempo anche ad ottenere una sonorità specifica della Concept i4 durante la marcia per dare alla vettura elettrica maggior coinvolgimento emotivo. Per questo, con gli specialisti di BMW IconicSounds Electric e con il contributo del compositore Hans Zimmer, ha sviluppato un sistema che emette suoni diversi a seconda della modalità di guida selezionata fra le tre disponibili: Core, Sport ed Efficient.

In produzione dal 2021 a Monaco

La BMW i4 di serie sarà costruita nello stabilimento di Monaco di Baviera a partire dal prossimo anno. Il marchio dell’Elica ha investito circa 200 milioni di euro per adeguare l’impianto produttivo alla i4.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati