Bugatti Chiron Pur Sport: la nuova hypercar che pone l’accento sulle performance [FOTO]

Bugatti Chiron Pur Sport: la nuova hypercar che pone l’accento sulle performance [FOTO]

Confermato l'8.0 W16 da 1500 CV, con nuove sospensioni e una nuova trasmissione

La nuova Bugatti Chiron Pur Sport è l'ultima edizione speciale della fortunata hypercar francese, che lascia invariata la potenza di 1500 CV ma va ad affinare l'assetto e la guidabilità, oltre che estremizzare il design grazie ad un nuovo alettone nel posteriore.
Bugatti Chiron Pur Sport: la nuova hypercar che pone l’accento sulle performance [FOTO]

La nuova Bugatti Chiron Pur Sport si aggiunge alla lunga lista di edizioni speciali che il produttore francese ha iniziato a sviluppare per il suo ultimo modello. La nuova variante doveva essere presentata all’ormai cancellato Salone di Ginevra 2020, ma come ben sappiamo l’emergenza Coronavirus ha creato un po’ di disordine. In realtà non sono ancora stati rilasciati comunicati ufficiali da Bugatti, ma la notizia è più che confermata come si legge anche dalle pagine di Yahoo Sport.

Bugatti Chrion Pur Sport, più attenzione alle performance

Gli interventi effettuati su questa Chiron Pur Sport non sono così marcati come si potrebbe pensare, tuttavia nel complesso rendono più estrema l’esperienza a bordo di una delle vetture più veloci del mondo. Si parla infatti di sospensioni più rigide, del 69% al posteriore e 33% all’anteriore, un’aerodinamica attiva più invasiva e una riduzione di peso non indifferente. L’elettronica è stata poi rivista per rendere più accessibile e domabile l’enorme potenza del leggendario W16 di Bugatti. Questi interventi rendono la Chiron Pur Sport più maneggevole e reattiva rispetto ad una più “comune” Chiron, con uno sterzo più diretto, maggior stabilità anche alle alte andature e un controllo mai raggiunto prima sulla Chiron.

Il motore W16 8.0 di cilindrata eroga la stessa potenza di 1500 CV della Chiron, spostando il picco di potenza 200 giri/min più in alto, a quota 6.900 giri/min. Questo accade perché la nuova trasmissione automatica è stata ricalibrata per poter essere più veloce nelle cambiate e più reattiva, con una percezione più netta delle performance dell’auto. I rapporti sono stati accorciati del 15%, con un’elasticità del motore migliorata del 40%. I nuovi cerchi forgiati riducono il peso complessivo di ben 16 kg, utile per le masse non sospese e sfoggiano un design che aiuta i flussi aerodinamici lungo le fiancate. Troviamo nuovi pneumatici Bugatti Sport Cup R specifici e sviluppati da Michelin, 285/30 R20 per l’avantreno e 355/25 R21 per il retrotreno. Per ridurre le masse non sospese sono state impiegate pastiglie freno e dischi carboceramici ultra leggeri, che aiutano a ridurre il peso complessivo.

Bugatti Chiron Pur Sport, design più aggressivo

Rivista anche l’estetica della Bugatti Chrion Pur Sport, con un frontale ridisegnato e più acuminato, con una griglia maggiorata e nuove finiture in carbonio. Sembra essere stata leggermente modificata anche la carrozzeria intorno ai fari frontali, più aggressivi e accigliati. Nel retro spunta un alettone dalle dimensioni imponenti, largo circa 1,9 metri, capace di produrre un’elevatissima deportanza oltre i 200 km/h. Nuovo anche l’impianto di scarico, interamente realizzato in titanio con due nuovi terminali sdoppiati, sistemati in posizione centrale.

Saranno costruiti solo 16 esemplari della Bugatti Chiron Pur Sport, a partire da 3,2 milioni di euro, iva esclusa. Cosa penseranno i proprietari di Chiron e Chiron Sport?

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati