Fiat 500e Giorgio Armani: l’elettrica elegante [FOTO]

La one-off sarà messa all'asta per beneficenza

La Fiat 500e Giorgio Armani è una delle tre one-off speciali realizzati sulla base della nuova 500 elettrica, con la firma dello stilista italiano. Tanti elementi esclusivi per esterni ed interni, con il colore Greygreen Armani

La nuova Fiat 500e è proposta anche in tre one-off, che verranno messe all’asta ed il cui ricavato sarà devoluto ad una delle organizzazioni ambientaliste di Leonardo Di Caprio, testimonial della prima 500 elettrica. Uno di questi modelli è firmato da Giorgio Armani, con un’interpretazione elegante dell’iconica vettura, con l’utilizzo del colore Greygreen Armani “effetto seta”.

Le caratteristiche della Fiat 500e Giorgio Armani

La tecnologia laser ha plasmato il vestito metallico della carrozzeria andando a inciderlo attraverso un’esclusiva micro chevron per renderla simile alla tridimensionalità di un tessuto. Il logo ‘GA’ (Giorgio Armani) è presente nel design dei cerci e nel tessuto della capote, mentre i cristalli sono color ambra, con l’obiettivo di rendere “armonico e sofisticato l’insieme”.

Anche l’interno dell’abitacolo è caratterizzato dal lavoro svolto dallo stilista, con sedili rivestiti in pelle naturale pieno fiore di origine certificata e lavorazione controllata Poltrona Frau in color “greyge”, con fasciami in lana micro chevron, impreziositi con dettagli ripresi dalla lavorazione artigianale dell’alta pelletteria. L’inserto plancia è rivestito da un legno ricostruito, con sottili fili di alluminio intarsiati.

La Fiat 500e Giorgio Armani ed il motore

La Fiat 500e Giorgio Armani è spinta, ovviamente, dallo stesso propulsore elettrico della versione di serie: un motore da 118 cavalli, collegato ad una batteria agli ioni di litio da 42 kW, per un’autonomia massima dichiarata pari a 320 chilometri.

La velocità massima della 500 elettrica è pari a 150 km/h (autolimitata), con un’accelerazione in 9 secondi da 0-100 km/h e di 3″1 nello scatto 0-50 km/h.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati