Skoda Enyaq: il primo SUV elettrico ceco si mostra su strada [FOTO SPIA]

Debutto atteso nel corso del 2020, sul mercato nel 2021

Il primo SUV elettrico del marchio ceco si chiamerà Skoda Enyaq e sarà presentato nel corso di quest'anno. Si tratta del primo modello della casa basata sulla piattaforma elettrificata MEB del Gruppo Volkswagen

La Skoda Enyaq è il primo SUV elettrico del marchio ceco e verrà presentato entro la fine del 2020, con un arrivo sul mercato atteso nel corso del 2021. Aspettando di poterlo vedere dal vivo nel corso dei prossimi mesi, il nostro fotografo ha pizzicato il prototipo di questo modello nel corso dei test di collaudo, su un’autostrada nei pressi dell’azienda centrale di Mlada Boleslav.

Come nasce il nome Skoda Enyaq

Il nome Enyaq deriva dal termine irlandese “enya”, che significa “fonte di vita”. Questa parola deriva dal gaelico irlandese “Eithne”, che può essere tradotto con i concetti di “essenza”, “spirito” o “principio”. Seguendo i nomi dei precedenti SUV, arrivati dal Canada e dalla Groenlandia, il marchio ceco ha preso, anche in questo caso, ispirazione dalla lingua di una regione del Nord.

Inoltre, questa nomenclatura combina la lettera “E” della mobilità elettrica, con la lettera “Q” che caratterizza il finale dei nomi dei precedenti SUV del marchio (Kodiaq, Karoq e Kamiq).

Le caratteristiche della Skoda Enyaq

Grazie a queste immagini, possiamo dare un primo sguardo, seppur ancora in parte camuffato, a questo nuovo modello, che sarà basato sulla piattaforma elettrica MEB del Gruppo Volkswagen e riprenderà buona parte delle linee viste lo scorso anno a Ginevra con la concept Vision iV.

Gli interni, anch’essi pizzicati, propongono un cambiamento importante, rispetto agli attuali modelli Skoda: al centro troviamo un grande display, con un quadro strumenti piatto, proprio riprendendo la configurazione della concept di un anno fa. Per il resto, non mancheranno tanti vani portaoggetti e la possibilità di ricaricare wireless fino a due smartphone.

Il prezzo? Non ci sono ufficialità, però dovrebbe partire da circa 34.000 euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati