Peugeot leader di vendite di auto con la spina a inizio 2020 in Italia

Quota superiore al 16%

Peugeot si conferma il primo brand nel segmento delle elettrificate ricaricabili sul mercato italiano da inizio anno. Ottime performance commerciali in questi primi due mesi del 2020 per 3008, 208 e 2008.
Peugeot leader di vendite di auto con la spina a inizio 2020 in Italia

Peugeot a febbraio ha ottenuto risultati più che positivi sul mercato italiano, confermandosi il primo brand per auto elettrificate con la spina, questo grazie all’ampia offerta di veicoli elettrici e plug-in hybrid.

Quota superiore al 16%

La Casa del Leone consolida la prima posizione in questo specifico segmento con una quota di oltre il 16% che conferma l’apprezzamento del pubblico per i modelli elettrificati di Peugeot che consentono anche di accedere agli ecobonus statali.

Leone al terzo posto

A febbraio in Italia Peugeot ha consegnato quasi 11.000 vetture, rafforzando la terza posizione sul mercato da inizio anno, grazie ad una gamma completa che consente ampia libertà di scelta tra alimentazione benzina, diesel, 100% elettrica o ibrida plug-in, senza per nessun tipologia di motorizzazione dover rinunciare a caratteristiche di comfort, stile, tecnologia, abitabilità e piacere di guida.

Bene 3008, 208 e 2008

Tra i modelli del marchio francese, la Peugeot 3008 è davanti a tutti nel segmento SUV con una quota che a inizio anno ha superato l’11%. La neo eletta Auto dell’Anno 2020 Peugeot 208 è invece sul podio del segmento B con una quota del 9,3%. Altro debutto ottimo sul mercato italiano è quello della nuova Peugeot 2008, con il SUV compatto che ha registrato un aumento del 35% di vendite rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati