Chevrolet Camaro 2021: GM sta pensando ad una versione 100% elettrica

Chevrolet Camaro 2021: GM sta pensando ad una versione 100% elettrica

Potrebbe arrivare entro il 2022 con un'autonomia di circa 600 km

La nuova Chevrolet Camaro potrebbe diventare un'auto elettrica a tutti gli effetti, o almeno presentare una variante EV. Lo ipotizziamo da un video apparso sui social del gruppo americano GM, dove si vede una sagoma molto simile a quella della coupè americana ma con un pacco batterie situato sotto al pianale.
Chevrolet Camaro 2021: GM sta pensando ad una versione 100% elettrica

Penso che la Chevrolet Camaro non abbia bisogno di particolari presentazioni, un’auto iconica e leggendaria per il mondo degli States (e non solo). Ha fatto la storia delle Muscle Car, la storia della potenza industriale statunitense e oggi rimane comunque un simbolo di potenza e di spirito americano nel vero senso della parola. E’ nota per il suo leggendario motore V8, marchio di fabbrica delle Muscle Car in generale, ma che in tempi recenti è stato anche privato di due cilindri, offrendo varianti V6 più economiche e mansuete. Il mondo però sta cambiando, le politiche ambientali stanno varando sempre piaciuto verso una motricità elettrificata e General Motors non può farsi trovare impreparata. Abbiamo infatti scovato un video dai social del gruppo americano, dove si vedrebbe un velocissimo frame raffigurante la sagoma della Camaro con impressa una grafica che mostra un pacco batterie situato sul fondo della vettura. Siamo in attesa di una Chevrolet Camaro elettrica?

Nuova Chevrolet Camaro 2021, si preannuncia una versione elettrica

La nuova Chevrolet Camaro non deve farsi trovare impreparata, mentendo il passo della più acerrima nemica, la Ford Mustang. Il marchio dell’ovale blu infatti ha recentemente presentato la sua Mustang Mach-E, un SUV coupè 100% elettrico che potrebbe diventare un vero e proprio simbolo Yankee nel mondo dei veicoli elettrici. Chevrolet non può stare a guardare. Ma sviluppare un’auto e una carrozzeria totalmente nuova costa forse troppo, per questo sembrerebbe che abbiano scelto per elettrificare la loro auto più iconica, la Camaro. Data la grandezza del pacco batteria presente in foto, ci aspettiamo una versione 100% elettrica, ma non è nemmeno da escludere una variante Plug-in ricaricabile.

Tuttavia la nuova Camaro dovrebbe arrivare non prima del 2022 o 2023, troppi anni prima di presentare una opzione elettrificata. Questo teaser potrebbe invece rappresentare una variante in corso d’opera, una correzione dei piani per poter offrire in tempi brevi un modello 100% elettrico, che quindi potrebbe arrivare prima del 2023. Il video dice infatti “il nostro futuro elettrico è adesso“, mostrano 5 diverse sagome e la presunta Camaro sarebbe la seconda. Se fossero disposte in ordine temporale, allora ci si potrebbe aspettare una presentazione decisamente più rapida, nell’arco di 12 mesi. La nuova piattaforma modulare elettrica di GM sarebbe in grado di ospitare un pacco batterie tale da garantire oltre 600 km di autonomia, e uno 0-100 km/h coperto in meno di 3,2 secondi, meglio anche della Camaro ZL1 Coupè.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati