Peugeot 108: la prossima sarà solo elettrica?

La city car potrebbe condividere la piattaforma della nuova Fiat 500

Peugeot continuerà a produrre la 108, che potrebbe diventare solo elettrica e condividere la piattaforma della Fiat 500e. Una decisione presa all'inizio di quest'anno, come dichiarato da J.P. Imparato, CEO del brand francese.

PeugMentre molte case automobilistiche stanno procedendo all’eliminazione graduale delle loro city car, Peugeot continuerà a produrre la 108, che potrebbe diventare solo elettrica e condividere la piattaforma della Fiat 500e. La prima versione della piccola city car francese, uscita nel 2014, condivideva invece la piattaforma con Citroen C1 e Toyota Aygo.

“Abbiamo deciso qualche settimana fa che la 108 rimarrà in produzione. – ha dichiarato il CEO di Peugeot Jean-Philippe Imparato – “Questo modello ha avuto un grande successo; solo in Gran Bretagna, ad esempio, ne vendiamo circa 6000 unità all’anno. Tuttavia, volendo evitare di perdere dei soldi, sto cercando di proteggere il valore residuo delle auto Peugeot. Per questo motivo la 108 sarà in produzione fin quando ci sarà richiesta da parte dei nostri clienti.”

La nuova 108 su base Fiat 500e?

Secondo alcune indiscrezioni la nuova Peugeot 108 potrebbe condividere piattaforma e propulsore della nuova Fiat 500 elettrica (visibile a questo link) da poco svelata. Non c’è ancora ufficialità, almeno finché non verrà ultimata la fusione FCA-PSA, ma la possibilità sembra essere plausibile, come confermato dallo stesso Imparato.

Da poco presentata al pubblico, la nuova Fiat 500e è equipaggiata da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh che dà energia a un motore elettrico da 118 CV che le garantisce valori di tutto rispetto: 9 secondi per passare da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 150 km/h. La piccola auto italiana a zero emissioni, inoltre, ha un’autonomia di 320 km secondo il ciclo WLTP. Il tempo di ricarica è di 6 ore con una wallbox domestica da 7.4 kW, mentre ci vogliono solo 35 minuti con la ricarica veloce (85 kW) per avere a disposizione l’80% della batteria.

Vedremo anche un modello più grande della 508?

Il CEO Peugeot Imparato ha anche accennato all’eventuale messa in produzione di una vettura di grandi dimensioni che si posizionerebbe sopra la 508, basata sull’architettura EMP2 di PSA. La nuova vettura potrebbe essere sviluppata in collaborazione con FCA se l’accordo si concretizzasse entro il 2021 e potrebbe verosimilmente trattarsi di una station wagon di alta gamma.

 

 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati