Ford, la racing virtual car Fordzilla P1 prende forma insieme ai gamers [TEASER]

Ford, la racing virtual car Fordzilla P1 prende forma insieme ai gamers [TEASER]

Non sarà ispirata a nessuno dei modelli dell'Ovale Blu

Ford progetterà la sua nuova virtual car da corsa, nome in codice TeamFordzilla P1, coinvolgendo i videogiocatori nel processo di progettazione della vettura che non sarà ispirata a nessuno dei modelli dell'Ovale Blu.
Ford, la racing virtual car Fordzilla P1 prende forma insieme ai gamers [TEASER]

Ford coinvolge attivamente i gamers rendendoli partecipi della progettazione di un’auto da corsa. La racing virtual car dell’Ovale Blu, progettata completamente da zero, è la prima auto da corsa virtuale di Ford che non sarà ispirata a nessun modello esistente e vedrà i designer della Casa americana e la community dei videogiocatori collaborare in un modo completamente nuovo. 

Coinvolte i capitani delle squadre europee esports Fordzilla

Tra i protagonisti delle progettazione “a più mani” dell’auto, chiamata col nome in codice TeamFordzillaP1, ci saranno i capitani delle cinque squadre esports Fordzilla europee di Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Il team di design europeo di Ford si servirà inoltre del contributo della più ampia comunità di gamers.

“Immaginare e realizzare un’auto da corsa per il mondo virtuale, senza vincoli o schemi prestabiliti, è sicuramente la giusta occasione per il team di progettazione per far volare davvero la fantasia. E l’esperienza dei gamers è fondamentale per garantire che questa possa diventare l’auto più bella della nostra griglia di partenza”, ha affermato Amko Leenarts, direttore del design di Ford Europa.

Coinvolgimento dei gamers anche su Twitter

Nel processo di progettazione condivisa della nuova racing car virtuale le decisioni più importanti sul design verranno prese dalla comunità di gamers attraverso una serie di sondaggi su Twitter che saranno pubblicati sull’account @TeamFordzilla. Ogni sondaggio sarà focalizzato su una caratteristica chiave del design, dal motore alla forma del cockpit, e i gamers potranno scegliere tra le diverse opzioni proposte.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati