Seat Tarraco FR: la versione sportiva del SUV a partire da 36.250 euro

Elementi esclusivi per l'esterno e per l'abitacolo

La Seat Tarraco FR è la versione più sportiva del SUV di grandi dimensioni del marchio spagnolo, con elementi di carattere sportivo per esterni ed interni. Disponibile con motori benzina e diesel

Presentata qualche giorno fa, ora la Seat Tarraco FR sbarca in Italia: si tratta dell’allestimento sportivo per il SUV di grandi dimensioni, già disponibile su altri modelli della casa iberica. Propone elementi esclusivi sia per quanto riguarda l’esterno sia all’interno dell’abitacolo, con l’aggiunta di sospensioni sportive. Disponibile con motori benzina e diesel, a partire da 36.250 euro.

Le caratteristiche della Seat Tarraco FR

Partendo dall’esterno, la Seat Tarraco FR propone, oltre al colore carrozzeria Merlot Red, una griglia specifica per questo allestimento, ruote più ampie con modanatura dei passaruota, barre al tetto, specchietti retrovisori in tonalità Cosmo Grey e cornici dei finestrini di colore nero.

Passando al posteriore, questa versione propone un nuovo spoiler sportivo, illuminazione coast-to-coast, diffusore esclusivo, logo FR sul portellone del vano bagagli e il nome Tarraco scritto con grafia a mano. Tutti elementi per differenziarlo rispetto alla versione classica.

La Seat Tarraco FR all’interno dell’abitacolo

Anche all’interno dell’abitacolo non mancano gli elementi per rendere più ‘racing’ il SUV del marchio spagnolo: dal volante sportivo con logo FR alla pedaliera in alluminio, passando per gli esclusivi sedili ‘Bucket’ con funzione memory. Presente anche il sistema di infotainment, con sistema di navigazione con display touch da 8 pollici.

I motori della Seat Tarraco FR

La Seat Tarraco FR sarà disponibile, in Italia, con i motori benzina 1.5 TSI da 150 CV, 2.0 TSI 190 CV ed il diesel 2.0 TDI da 150 o 190 cavalli di potenza, abbinati al cambio manuale o DSG.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati