Coronavirus, Esame Patente: prorogate tutte le scadenze, anche il “foglio rosa”

Coronavirus, Esame Patente: prorogate tutte le scadenze, anche il “foglio rosa”

Firmato il decreto dalla Ministra delle Infrastrutture De Micheli

Coronavirus, Esame Patente: prorogate tutte le scadenze, anche il “foglio rosa”

Tra i tanti provvedimenti presi dal Governo per arginare l’epidemia del virus COVID-19, ovvero il Coronavirus, c’è stato anche lo stop di quasi tutte le attività didattiche, tra cui gli esami di guida sia teorici che pratici. Fortunatamente, però, è stato firmato un decreto dalla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli che proroga molti permessi, tra cui anche quelli delle patenti provvisorie e del così detto “foglio rosa”.

Cosa dicono i nuovi decreti del Ministero

Per quanto riguarda le patenti di guida provvisorie, rilasciate in attesa della consegna del documento definitivo, sul comunicato del Ministero si legge che “il permesso provvisorio di guida – rilasciato ai sensi dell’art. 59 della legge 29 luglio 2010, n. 59 – possa essere prorogato fino alla data del 30 giugno 2020, senza oneri per l’utente, nel caso in cui la commissione medica locale, nel giorno fissato per l’accertamento sanitario ai sensi dell’art. 119 del codice del codice della strada, non abbia potuto riunirsi. La proroga del permesso provvisorio di guida è richiesta al competente Ufficio della motorizzazione civile ed avrà validità fino all’esito finale delle procedure di rinnovo”.
Per quanto riguarda il foglio rosa e gli esami teorici di guida, la Ministra De Micheli ha confermato che gli esami di “teoria” potranno svolgersi oltre il normale termine di 6 mesi dalla presentazione della domanda, senza necessità di presentare un’ulteriore richiesta, entro il 30 giugno 2020, con regolare prenotazione presso il competente Ufficio Motorizzazione civile. Allo stesso modo le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida (“foglio rosa”) con scadenza compresa tra il 1 febbraio e il 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020.

Decreto anche per il trasporto di merci pericolose

La Ministra ha firmato anche un secondo decreto che proroga la validità della carta di qualificazione del conducente e dei certificati di formazione professionale per il trasporto delle merci pericolose. Una concessione resa quanto mai necessaria dall’attuale situazione sanitaria nel nostro Paese. Come già vi avevamo informato precedentemente, gli spostamenti in Italia devono essere ridotti al minimo, ma le autorità stanno comunque cercando di rendere questo periodo di stop della nazione il meno problematica possibile. La situazione, comunque, è in continua evoluzione.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati