Nissan Ariya: il concept col design che si ispira ai cavalieri

Nissan Ariya: il concept col design che si ispira ai cavalieri

Ha un tecnologico scudo sul frontale

La Nissan Ariya Concept rappresenta l'espressione della rivoluzione estetica in corso nel linguaggio stilistico dell'automotive con la sua innovativa calandra a scudo.
Nissan Ariya: il concept col design che si ispira ai cavalieri

La Nissan Ariya è il nuovo concept, presentato lo scorso ottobre al Tokyo Motor Show, che esprime il cambio di rotta del design automobilistico spinto dalla rivoluzione dei veicoli elettrici.

Il prototipo Ariya, che ha un estetica moderna, semplice e allo stesso tempo potente, fa leva sul linguaggio stilistico Timeless Japanese Futurism, futurismo giapponese senza tempo, e sullo “shield” frontale.

Scudo tecnologico sul frontale

Il design della Nissan Ariya, con la griglia anteriore chiamata “shield”, letteralmente “scudo”, trae ispirazione dai cavalieri che in battaglia utilizzavano scudi che univano funzionalità ed estetica, impiegando materiali resistenti e decorazioni. Una novità stilistica che Alfonso Albaisa, Senior Vice President of Global Design di Nissan, spiega così: “Sostituendo la griglia convenzionale con questo ‘scudo tecnologico’ – dotato di un’innovativa texture 3D le cui funzioni vanno oltre l’estetica – volevamo dare risalto alla tecnologia del veicolo, oltre la superficie. In questo caso, si tratta di tecnologie evolute che aiutano il concept Ariya a leggere la strada e a visualizzare ciò che il conducente non è in grado di vedere, rendendo visibile l’invisibile”.

Libertà progettuale dei veicoli elettrici

La massima libertà di progettazione nel concept Ariya deriva dalla piattaforma 100% elettrica del veicolo di Nissan, con l’eliminazione di alcuni vincoli come quello relativo alla griglia anteriore che non deve più sottostare ai limiti imposti dalla necessità di mantenere un certo livello di ventilazione per il sistema di raffreddamento del motore a combustione termica. Così la Nissan Ariya Concept adotta la calandra “shield” con un singolo pezzo composto al suo interno da un pattern geometrico tradizionale giapponese.

Per proteggere la calandra e la tecnologia in essa contenuta dagli agenti atmosferici più aggressivi e dai detriti stradali, i designer hanno usato lo stesso tipo di policarbonato impiegato per i fari. L’idea dei designer era quella di creare un elemento non solo resistente e funzionale, ma anche esteticamente impeccabile, con proporzioni aerodinamiche ottimali e in grado di comunicare il nuovo stile Timeless Japanese Futurism di Nissan.

Tecnologie proiettate alla mobilità di domani

All’innovativo design la Ariya Concept abbina un’avanzata tecnologia già proiettata nella mobilità del futuro. Sul prototipo, che sembra già pronto a percorrere le strada della metropoli di tutto il mondo, sono presenti diversi dispositivi evoluti come il sistema di assistenza alla guida avanzato ProPilot 2.0, l’e-Pedal e il sistema di controllo del doppio motore a trazione integrale e-4Orce.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati